Favoriteer – La recensione

di Martina Oliva Commenta

La dipartita di Google Reader, quello che per anni è stato considerato “lo standard” in fatto di feed reader online, è ormai effettiva da più di due settimane. Qui su The Apple Lounge abbiamo cercato di farvi fronte nel miglior modo possibile testando e proponendo a voi lettori risorse alternative e indipendenti.

feed reader mac

Chi però non fosse ancora soddisfatto delle numerose app recensite sino a questo momento poichè alla ricerca di uno strumento semplice e da avere sempre a portata di mano potrà trovare sicuramente molto interessante Favoriteer.

Si tratta di un’applicazione gratuita e scaricabile dal Mac App Store che si presenta come uno strumento senza fronzoli grazie al quale seguire le notizie d’interesse che vengono mostrate in una pratica schermata così come se si trattasse di un unico sito web.

La finestra di Favoriteer va a collocarsi, di default, nella parte in alto a destra della Scrivania ma eventualmente può essere spostata in qualsiasi altro punto a piacere. La finestra può inoltre essere ridimensionata sino ad un certo limite in modo tale da non risultare né troppo invasiva né troppo piccola.

La particolarità di Favoriteer sta però nella trasparenza che assume la finestra dell’app quando non è selezionata, una feature questa che si rivela molto interessante poiché consente di avere sempre a portata di click le news e al contempo di effettuare ulteriori operazioni senza distrarsi.

feed reader mac

Tutte le news vengono mostrate senza pubblicità. Cliccando sugli appositi collegamenti la notizia può inoltre essere aperta nel browser web di default, condivisa tramite email e sui principali social network.

Cliccando invece sull’icona di Favoriteer annessa alla barra dei menu è possibile nascondere e visualizzare immediatamente la finestra dell’app.

Come utilizzare Favoriteer

Per poter aggiungere i feed RSS di cui si desidera tenere traccia è sufficiente fare click sull’apposita icona posta nella parte in basso a sinistra della finestra di Favoriteer. Dalla schermata Subscriptions visualizzata può essere effettuata una selezione tra i siti web consigliati dallo stesso sviluppatore dell’app e suddivisi per provenienza (Italia compresa!) e per genere o aggiungerne di personalizzati copiando ed incollando il feed nell’apposita sezione e facendo click sul pulsante +.

feed reader mac

Tutti i feed aggiunti manualmente possono essere visualizzati e gestiti dalla sezione #MyFavorites accessibile sempre dalla finestra Subscriptions.

I feed selezionati vengono immediatamente visualizzati nella finestra di Favoriteer.

Sfruttando invece gli appositi comandi presenti nella parte in basso a destra della finestra dell’app è possibile ripristinare rapidamente la dimensione di default della finestra, visualizzare immediatamente l’ultima notizia disponibile ed aggiornare l’elenco delle news.

feed reader mac

Accedendo alla sezione Preferences… di Favoriteer si ha l’opportunità di selezionare la lingua (è disponibile anche l’italiano), il feed reader di default, le tempistiche per la sincronizzazione e quelle per la rimozione delle notizie dalla finestra dell’applicazione. A seconda delle diverse esigenze si ha anche l’opportunità di scegliere se avviare oppure no l’app al login.

Altre info

Favoriteer è un’applicazione sviluppata da Nahuel Proietto, è multilingua, ha un peso irrisorio pari a 0,7 MB e funziona su Mac OS X 10.7 o versioni più recenti.