Due Apple Store a Milano entro la fine del 2008

di Andrea "C. Miller" Nepori 9

03527c_townhall04032008.jpg

L’azienda di Cupertino aprirà due nuovi Apple Store a Milano entro la fine dell’anno. Lo conferma Ron Johnson, responsabile del settore retail di Apple, in un’intervista rilasciata a setteB.IT dopo l’assemblea degli azionisti che si è tenuta ieri a Cupertino.

Johnson rivela senza troppe esitazioni che uno dei due Store verrà aperto in corso Buenos Aires, mentre l’altro verrà realizzato in zona Duomo fra via Montenapoleone e Corso Vittorio Emanuele, non esattamente nell’area del cosiddetto triangolo della moda, ma poco lontano. Johnson non ha tuttavia precisato quale dei due retail Stores aprirà per primo.

SetteB.IT ha poi domandato al dirigente Apple come mai l’Apple Store di Roma, attualmente l’unico in Italia, sia stato aperto in un centro commerciale fuori dal centro della città. La risposta è curiosa: Apple ha provato a cercare una location nella zona di Via del Corso, ma le cifre richieste superavano di gran lunga quanto speso da Apple per realizzare nientemeno che il famoso Flagship Store sulla 5th Avenue di New York.

03527d_mappamilano.jpg

Shareholders Meeting. L’assemblea degli azionisti che si è tenuta ieri a Cupertino ha riconfermato l’attuale consiglio di amministrazione e Steve Jobs ha approfittato dell’occasione per discutere rapidamente di alcuni temi cari a tutti gli utenti Apple. Dopo aver rassicurato tutti sull’imminente arrivo di iPhone SDK, Jobs ha preannunciato che entro l’anno ci saranno interessanti novità su .Mac e il COO Tim Cook ha confermato che entro il 2008 iPhone giungerà sul mercato asiatico. Parlando di successione l’iCEO ha poi rassicurato tutti: “Apple è piena di gente con grande esperienza e capacità, non esisterà il problema“.

Adesso i riflettori sono puntati sull’evento di domani. Alle 10:00, ora del Pacifico (le 19:00 in Italia), Apple rivelerà importanti novità su iPhone e sul SDK. I rumors più insistenti sostengono che Apple presenterà durante l’incontro i piani per l’introduzione di iPhone in nuovi paesi europei. Ci sarà anche l’Italia fra di essi?

Le immagini del post sono di proprietà di setteB.IT e Fabio Zambelli.