Già segnalati alcuni problemi con iOS 12: importanti novità

di Gio Tuzzi Commenta

Risultano già segnalati alcuni problemi con iOS 12, alla luce di importanti lamentele che denotano il funzionamento non perfetto dello smartphone

Come si poteva ampiamente prevedere, già oggi 8 giugno possiamo esaminare in modo dettagliato alcune interessanti novità per quanto riguarda iOS 12 beta 1, almeno stando alle segnalazioni di coloro che si sono già imbattuti in questa nuova avventura.

In un contesto del genere conviene analizzare le criticità più frequenti, secondo quanto emerso anche nel report di iPhoneItalia e confermato da diversi utenti che hanno provato iOS 12 beta 1:

  • Problemi di compatibilità con diverse app terze: praticamente nessuna app è ottimizzata per iOS 12, e alcune, anche importanti, hanno ovviamente dei problemi di funzionamento con questa prima beta. Si riscontrano ad esempio crash improvvisi con app come Skype e Fortnite. Il gioco Real Racing 3 della EA nemmeno si avvia.

  • La funzionalità Hotspot personale integrata in iOS potrebbe non funzionare in alcuni casi.

  • L’app Skype non funziona con CarPlay

  • iOS 12 non riconsce la differenza tra iPad Cellular e iPad Wi-Fi, mostrando l’icona della linea cellulare anche sul modello Wi-Fi (questo non ne pregiudica però il funzionamento).

  • I suggerimenti di Safari non funzionano correttamente

  • I suggerimenti della tastiera integrata non funzionano correttamente

  • Diversi problemi nell’interfaccia utente

  • Ritorna il vecchio messaggio di errore “Impossibile connettersi all’App Store”

  • La novità dei filtri e degli effetti nell’app Fotocamera di iMessage non funziona sempre

  • I badge delle notifiche non funzionano con tutte le app

  • Problemi con diverse app di home banking

  • Problemi visivi nella schermata di sblocco

  • Tastiera che ha volte viene visualizzata con strane ombre

  • Alcune app di navigazione, come Waze, hanno problemi nell’ottenere un segnale GPS.

  • Tutti i menu contestuali che compaiono utilizzando il 3D Touch sono semitrasparenti e difficili da leggere.

  • Le animazioni potrebbero avere qualche rallentamento

Non sappiamo ancora quando sarà possibile toccare con mano iOS 12 beta 2, ma data la situazione l’intervento da parte di Apple dovrebbe essere molto basso.