Instagram, scatta una foto e condivila con tutti

di Gabriele Contilli 5

Instagram è la classica applicazione di cui all’inizio ci si chiede quale sia l’effettiva utilità e che, una volta provata, diventa quasi indispensabile.
Mascherata da semplice applicazione che permette di scattare una foto e di condividerla gratuitamente con i propri contatti, Instagram, in realtà, è una sorta di social network in grado di collegarsi con i più noti Facebook e Twitter.
Un altro social quindi? Beh sì, ma anche no.

Al primo avvio, Instagram vi chiederà di registrarvi e di creare un profilo da usare nella “social-app”; i passi successivi vi aiuteranno a trovare altri utenti che usano l’applicazione e che sono presenti tra i vostri contatti, tra i vostri amici in Facebook o tra i vostri followers di Twitter. Fin qui, quindi, procede tutto secondo il classico regolamento in salsa social.

Una volta finito di configurare il tutto, però, ecco che vi appare la vera Instagram: interfaccia gradevole, ottima semplicità d’uso ed ottime funzionalità.
Se avrete aggiunto degli amici, vi verrà subito spontaneo guardare i loro ultimi scatti e vedere cosa hanno fotografato e dove (già, Instagram recupera anche le informazioni GPS).

Dopo aver curiosato un po’ tra le immagini “Popular” di Instagram, vi verrà voglia di iniziare a scattare alcune foto e noterete che tra le caratteristiche dell’applicazione c’è anche la possibilità di applicare qualche (semplice ma gradevole) effetto sui vostri scatti, così da poterli personalizzare.
Intendiamoci, nulla che a che vedere con l’ottima Camera+, ma Instagram ha comunque una decina di effetti simpatici e realizzati piuttosto bene.

Quando avrete caricato i vostri scatti, gli altri utenti potranno commentare o segnalare le vostre foto (con un “like”) in pieno stile Facebook, ed avere così pareri ed impressioni sui vostri scatti.
Ovviamente, non manca neppure la possibilità di condividere i propri lavori su Facebook, Twitter, Flickr, Tumblr e Foursquare.
Certo, di social siamo davvero pieni, ma Instagram è un’applicazione cui potete concedere almeno una prova (la trovate gratis in App Store).
Qui il sito ufficiale.