Analog: fotoritocco rapido da RealMac

di Nicola Strumia 1

Nome: Analog
Categoria: Fotoritocco – Licenza: Commerciale
Requisiti: Mac OS 10.6.8 o superiore

Analog è l’ultimo software rilasciato dalla casa software inglese RealMac, conosciuta per ottimi prodotti come Rapidweaver, ma anche per i più recenti Socialite, LittleSnapper e Courier.
Potremmo far rientrare Analog nella categoria delle applicazioni per il “fotoritocco light”: infatti se da un lato le opzioni di modifica sono ancora piuttosto contenute, dall’altro questo nuovo software per Mac si fa apprezzare per la rapidità di utilizzo al pari di una apprezzabile interfaccia grafica, aspetto questo che da sempre contraddistingue i prodotti RealMac sul mercato. Se siete amanti del famosissimo Instagram sul vostro iPhone, Analog sarà una piacevole scoperta.

Caratteristiche di Analog

Le opzioni di modifica possibile con Analog sono principalmente:

  • elaborazione
  • ritaglio: abbiamo la possibilità di ritagliare in forma libera, attraverso una selezione quadrata, un rettangolo con rapporto 4×3 o un rettangolo 16×9
  • ruotazione dell’immagine
  • sharing: funzione che permette di condividere l’immagine ritoccata via email o attraverso il proprio account sui principali social network: Facebook, Flickr, Picasa, Tumblr e CloudApp.

Per quanto riguarda i filtri (command+1) che possiamo applicare istantaneamente alla nostra immagine di partenza, al momento ne sono disponibili 20.

Sempre nel pannello laterale possiamo passare invece alla modalità in cui si possono applicare delle cornici alla foto (command+2): in questo caso abbiamo a disposizione 16 diverse cornici.

L’applicazione, essendo ovviamente già compatibile con Mac OS X Lion, può essere utilizzata in modalità fullscreen (^+command+F).

A parte qualche crash sporadico (siamo alla prima release), l’applicazione Analog risulta valida ed anche il prezzo di lancio applicato da RealMac, stimola sicuramente l’utente all’acquisto: per chi si accontenta di poche ma valide operazioni di fotoritocco alle proprie immagini sul Mac un buon software.

Speriamo che col tempo nuovi filtri e nuove cornici vengano aggiunte per rendere ancora più accattivanti i nostri scatti fotografici o come dice lo slogan RealMacGive your photos some soul“.

Analog, versione 1.0, pesa 13.3 MB e si acquista sull’App Store ad un prezzo lancio 5.99€ euro (per un periodo limitato).

Vi lascio con il teaser ufficiale di Analog, un piccolo gioiellino di animazione:

The Analog Story from Realmac Software on Vimeo.