iPhone X senza porta Lightning? Ci siamo andati vicinissimi

di Gio Tuzzi Commenta

Siamo andati davvero vicini ad un iPhone X senza porta Lightning, almeno stando ad alcune notizie riportate direttamente da alcuni esperti del settore

iPhone X
iPhone X

Mark Gurman di Bloomberg negli ultimi tempi ci ha parlato di AirPower e dei suoi probabili tempi di uscita, ma a margine del suo intervento è trapelato anche un dettaglio interessante per quanto riguarda l’iPhone X e di quella che poteva essere una scelta di Apple molto discutibile, in riferimento alla porta Lightning.

A detta dell’esperto, infatti, il rischio concreto con iPhone X è stato quello di vedere rimosso tale elemento, anche se al momento non ne sappiamo di più sul modo in cui Apple avrebbe sopperito ad una decisione del genere:

“Durante lo sviluppo di iPhone X, Apple ha messo sul piatto l’ipotesi di rimuovere completamente il sistema di ricarica tramite cavo. Questo non era possibile al tempo, dal momento che la ricarica wireless era ancora più lenta di quella tradizionale. L’inclusione di una base di ricarica wireless in confezione, inoltre, avrebbe aumentato significativamente il prezzo finale dei nuovi iPhone”.

Insomma, a distanza di diversi mesi dall’uscita sul mercato di iPhone X possiamo prendere in esame un altro retroscena riguardante il suo processo produttivo, anche se al momento non emergono dettagli extra in grado di farci inquadrare al meglio la situazione, oltre ai possibili scenari futuri in casa Apple.