Novità extra per iOS 12 beta 3: alcune funzioni nascoste

di Gio Tuzzi Commenta

Dettagli extra per iOS 12 beta 3, in riferimento ad alcune funzioni nascoste particolarmente utili per il pubblico italiano da un po' di tempo a questa parte

iOS 12

Ci sono alcune novità extra per iOS 12 beta 3 che dobbiamo prendere assolutamente in considerazione, in riferimento a specifiche funzioni nascoste che potrebbero attirare l’attenzione del pubblico secondo le informazioni emerse fino a questo momento qui in Italia.

Giunti a questo punto, grazie anche ai colleghi di melablog, proviamo ad individuare qualche novità extra emersa nel corso degli ultimi giorni per coloro che sono interessati al download di iOS 12 beta 3:

    • Mappe: Apple ha iniziato ad implementare la sua nuova cartografia nell’app Mappe, più dettagliata e precisa rispetto a prima; per ora c’è solo l’area di San Francisco, ma entro la fine dell’anno è prevista l’espansione a tutti gli Stati Uniti, e in seguito agli altri paesi.

    • Memo Vocali: L’interfaccia dell’app Memo Vocali su iPad è stata lievemente modificata e migliorata, come si vede nell’immagine qui su.
    • Condivisione Posizione: Le impostazioni di condivisione della posizione del telefono sono state spostate dalla sezione Privacy a quella dell’iCloud personale dove sono più facilmente raggiungibili.
    • Notifiche iPad: Se si preme a lungo sulla “x” in alto a destra della lista di Notifiche, su iPad si ottiene un comando per cancellare tutte le notifiche in un colpo solo.
    • App Foto: Apple ha fatto un po’ di pulizie anche nell’app Foto. E così, vengono nascoste nella lista degli Album le categorie di immagini che non possedete; detta banalmente, se non avete Selfie, o Time Lapse, l’app Foto occulterà l’album Selfie e Time Lapse. Semplice e sensato.

    • Feedback Aptico: Sugli iPhone con pulsante Home fisico, non si avverte più una vibrazione quando si usa il Touch ID per lo sblocco; ciò costituiva un problema su iPhone 6s e iPhone 7.

Vi ricordo che iOS 12 beta 3 è disponibile per tutti e che a stretto giro dovremmo assistere ad ulteriori rilasci utili per farci un’idea migliore sul potenziale di questo pacchetto software.