Come cambiare lo schermo di un iPhone

di Giovanni Tripodi Commenta

Informazioni cruciali su come cambiare lo schermo di un iPhone, in riferimento a quanto raccolto di recente

Hai necessità di cambiare lo schermo di un iPhone? Ecco, questa è la guida giusta che fa per te. Passo dopo passo, ti spiegheremo a cosa andrai incontro se ti trovare a togliere il display vecchio e metterne uno nuovo. Ricorda che sono passi che devi fare per l’iPhone, appunto, e non valgono, ad esempio, per cambiare i display di Samsung, Huawei, Xiaomi e di tutto l’universo Android.

iPhone
iPhone

Sistema il tuo iPhone

Apple, così come anche altri che brand che commercializzano telefonini, hanno un proprio centro di assistenza a cui puoi rivolgerti se hai necessità di cambiare il tuo schermo.

Prima, però, di portarlo nel centro adatto, è necessario che tu faccia alcune operazioni:

  • Fai il backup, assolutamente fondamentale;
  • Ricordati la password, potrebbe servirti. Se l’hai dimenticata, scrivitela su un foglio;
  • Non dimenticare di portare con te la ricevuta di acquisto;
  • Hai presente tutti quegli accessori che hai trovato quando hai acquistato un iPhone? Ecco, portali con te. Non si può mai sapere.
  • Può sembrare una indicazione banale ma è sempre meglio ribadirlo: non dimenticare la tua carta di identità.
  • Se puoi, fissa un appuntamento via telefono.

Ti consigliamo di effettuare tutte queste operazioni perché, se le farai, la riparazione sarà nettamente più veloce. Lo sappiamo che non è certamente una comodità, ma dovresti farlo per salvaguardare il tuo telefono.

Gli Apple Store e i centri Assistenza Autorizzati

Con i Centri Assistenza Autorizzati Apple sei in una botte di ferro. In primis, perché i tecnici vengono formati direttamente dall’azienda e, quindi, prima di essere assunti devono fare un corso di formazione a tal proposito.

Inoltre, tutti i pezzi di ricambio sono ufficiali della Apple. Nessun materiale compatibile, solo originali. Non ci sono tempi certi di riparazione, ovviamente. Ma dipende da tanti fattori e, quindi, può essere sia in 24 ore che in 72 o 96 ore.

Inoltre, con la Apple, hai l’opportunità di spedire direttamente il tuo iPhone e organizzare la spedizione verso un centro di cui sopra quando pensi che sia più opportuno.

Anche in questo caso, ovviamente, ti consigliamo di sistemare per bene il tuo cellulare in modo che tu possa velocizzare tutte le operazioni.

I costi

Tutto dipende se hai l’assicurazione AppleCare+. In quel caso, infatti, pagherai soltanto 29 €. In caso contrario, invece, il prezzo può variare a seconda del telefono.

Ad esempio, per la riparazione dello schermo fuori garanzia dell’iPhone 11 Pro Max dovrai spendere 361,20€ (stesso prezzo per l’iPhone XS Max). Cinquanta euro in meno se, però, hai l’iPhone 11 Pro (stesso prezzo per l’iPhone XS e l’iPhone X). Per l’iPhone 11, invece, il prezzo scende a 221,20€ (stesso prezzo per l’iPhone XR).

In ogni caso, però, più il telefono è datato e più il prezzo cala. Si va, ad esempio, dai 191,20€ dell’iPhone 8 Plus ai 151,20€ dell’iPhone 5c. Il prezzo, però, è solo di partenza: può comunque cambiare se ti rivolgi a un centro autorizzato Apple rispetto a un Apple Store.