Lion Tweaks, utility per le impostazioni rapide di Lion

di Andrea "C. Miller" Nepori 1

Mac OS X Lion Tips - trucchi Nel corso delle ultime due settimane abbiamo pubblicato svariati trucchetti per Lion (li trovate tutti qui: OS X Lion Tips) utili a modificare alcune delle impostazioni del nuovo sistema operativo di Cupertino.
Alcune delle tips che vi abbiamo suggerito sono ora facilmente attivabili con una utility particolarmente interessante che sta facendo, a ragion veduta, il giro del Mac Web. Si chiama Lion Tweaks, è gratuita e la potete scaricare da questo indirizzo.

L’utility consiste semplicemente in un pannello con una nutrita lista di tweaks che si possono apportare al sistema, praticamente quelli che in queste settimane leonine sono andati per la maggiore fra gli utenti, più alcune vecchie glorie del tweaking di OS X. Per attivare un tweak basta un click sul tasto “yes” corrispondente e per disattivarlo in caso di necessità un click sul tasto “no”. Niente di più semplice.

Ecco nello specifico quali sono le modifiche che Lion Tweaks consente di apportare. I link rimandano ai nostri articoli sul tip specifico, nel caso siano disponibili:

  • Show the user Library Folder. Mostra la Libreria dell’utente che in Lion è nascosta di default.
  • Enable the 2D Dock. Vecchio tip che esisteva anche in Leopard e Snow Leopard. Ripristina il Dock bidimensionale à la Tiger. Si può fare da Terminale con il codice defaults write com.apple.dock no-glass -boolean YES
  • Remove system Window Animationrimuove l’animazione delle finestre di Lion
  • Remove Mail Window Animation – rimuove l’animazione delle finestre di Mail
  • Remove Reading List icon in Safari – rimuove l’icona degli occhiali dalla barra dei preferiti di Safari
  • Get a new Stack List View – altro vecchio trucchetto già attivabile in Leopard e Snow Leopard
  • Highlight Stack Items on mouseover“illumina” gli elementi di una stack passandoci sopra col mouse
  • Change iCal Leather to Aluminumcambia l’aspetto di iCal ed elimina carta strappata e cuoio martellato. Fa partire un installer per modificare le immagini dell’app.
  • Enable repeating keys – elimina il menu di selezione del carattere in favore del comportamento consono della tastiera con ripetizione del carattere
  • Enable permanent scrollbars – scrollbar sempre attive in tutte le applicazioni
  • Show hidden filesmostra i file nascosti di OS X o li nasconde di nuovo
  • Disable the crash dialogue popup – disabilita la finestra di dialogo che sia apre in caso di crash di un’app
  • Change Address Book Leather to Alu – come per iCal, questo comando restituisce a Rubrica Indirizzi un look meno skeuomorfico. Fa partire un installer per modificare le immagini dell’app.
  • Disable Resume for a single appDisabilita Resume per un app specifica. Per poterlo attivare bisogna conoscere l’ID dell’app. Maggiori informazioni alla pagina linkata
  • Enable hidden FTP server – opzione avanzata: abilita il server FTP di OS X che Apple ha “nascosto” dalle opzioni
  • Customize launchpad Folder background. Personalizza lo sfondo di Launchpad. Fa scegliere un immagine .png da utilizzare come sfondo.

[via]