Tips Lounge: effetto gradiente nelle Stack a griglia

di Andrea "C. Miller" Nepori 5

Le Stack sono una delle utili innovazioni introdotte da Apple con Mac OS X 10.5 Leopard. Come molti voi sapranno le modalità di visualizzazione delle Stack, selezionabili cliccando su una di esse con il tasto destro del mouse, sono molteplici. Ventaglio è il classico meccanismo “a molla”, Elenco trasforma la stack in una sorta di menu contestuale mentre l’opzione Griglia organizza gli elementi in un riquadro orizzontale. Quest’ultima modalità può essere arricchita da un gradiente che evidenzia un’icona quando il cursore del mouse vi passa sopra.

Si tratta ovviamente di un semplice abbellimento, che può piacere o meno, e che può essere attivato o disattivato con un semplice comando.
Per prima cosa aprite il Terminale dalla cartella Utility sotto Applicazioni oppure premente cmd+barra spaziatrice per attivare Spotlight, digitate le prime lettere del nome e premete invio.  Per attivare il gradiente inserite questa stringa:
defaults write com.apple.dock mouse-over-hilte-stack -boolean YES
Adesso per attivare la nuova opzione è necessario riavviare il Dock. Sempre da Terminale digitate:

killall Dock

Adesso impostate una Stack in modalità griglia e dovreste vedere anche voi il gradiente raffigurato nell’immagine in apertura.

Per disattivarlo basta ripetere l’operazione inserendo il medesimo comando ma sostituendo YES con NO alla fine della riga:

defaults write com.apple.dock mouse-over-hilte-stack -boolean NO
Anche in questo caso, una volta ultimato l’inserimento, digitate il comando killall Dock per riavviare il Dock e rendere effettive le modifiche apportate.

Il motivo per cui nell’immagine ad inzio post fra le ultime applicazioni lanciate compare anche il Finder è semplice. L’ho riavviato dopo averlo chiuso prima di effettuare lo screenshot, come descritto in questo articolo della serie Tips Lounge: Attivare il Quit per il Finder.