Lion: rimuovere l’animazione di apertura di nuove finestre

di Andrea "C. Miller" Nepori 9

Mac OS X Lion Tips - trucchi

Resa grafica dell'animazione di apertura di una nuova finestra

Le animazioni sono sempre state una delle caratteristiche tipiche di Mac OS X. Sono piacevoli per chi utilizza l’interfaccia, spesso stupiscono l’utente medio e in alcuni casi sono pure utili per esplicitare il comportamento di un elemento e rendere più comprensibile il funzionamento.
In Lion, oltre alle animazioni ereditate dai precedenti sistemi, ce n’è una che ha fatto storcere il naso a più di un osservatore, ovvero l’effetto che ora caratterizza l’apertura di una nuova finestra. Per capire di cosa sto parlando, aprite TextEditor su Lion e premete cmd+N. Ecco, quell’animazione che sembra far comparire la finestra da un punto piccolissimo ingrandendola di colpo. L’effetto non è presente ovunque, tanto che nel Finder ad esempio non c’è.
Ci sta che l’animazione in questione sia di vostro gradimento. In caso contrario, eccovi spiegato qui di seguito come eliminarla.

Come sempre in questi casi, il Terminale è vostro amico. Apritelo e digitate questo comando per disabilitare l’animazione delle finestre.

defaults write NSGlobalDomain NSAutomaticWindowAnimationsEnabled -bool NO

Ovviamente nel caso vogliate di nuovo attivare la funzione basterà ripetere il comando con un bel “YES” alla fine.
La modifica ha effetto su tutti i programmi che aprirete successivamente. Se alcune applicazioni erano già avviate prima di dare questo comando, dovrete chiuderle e riaprirle.

A proposito di questa animazione è interessante leggere cosa ha scritto John Siracusa nella sua recensione monstre di OS X Lion:

“Questa animazione non convoglia alcuna nuova informazione. Non dice all’utente da dove viene una finestra, dato che l’animazione inizia dalla posizione finale della finestra. Sia che l’animazione rallenti l’apertura della finestra oppure no, certamente questa è l’impressione che se ne ottiene, il che è anche più importante. Questo tipo di animazione può far sembrare Lion più lento di Snow Leopard”.

Per quanto trovo condivisibile il punto di Siracusa, non sono d’accordo sulle conclusioni. Lion, almeno nel mio caso specifico, animazione o meno, non dà l’impressione di essere più lento, tutt’altro. E in alcune applicazioni già aggiornate, come Twitter, l’animazione all’apertura della finestra per l’inserimento del tweet ha un suo perché. Non escludo di poter cambiare idea a lungo andare, ma per ora io l’animazione me la tengo. Voi che ne pensate?