Lion: rimuovere la carta strappata da iCal

di Andrea "C. Miller" Nepori 5

Mac OS X Lion Tips - trucchi

In OS X Lion un paio di applicazioni di sistema hanno subito un restyling abbastanza drastico che le ha “pericolosamente” avvicinate, almeno nell’aspetto, alle analoghe app presenti su iOS. Sto parlando di Rubrica Indirizzi e di iCal. La deriva “skeuomorfica” nel design di questi due software ha addirittura fornitolo spunto a John Siracusa per un intero capitolo della sua mega-recensione su Lion.

Il nuovo look di iCal, in particolare, sembra aver diviso gli utenti in due fazioni ben distinte: quelli che hanno apprezzato il cambiamento e quelli che invece odiano tutti quei particolari grafici inutilmente vezzosi che tentano di richiamare l’aspetto di un vero planner. Uno degli elementi grafici che sembra aver dato particolarmente sui nervi ad un buon numero di puristi dell’UI design è la presenza di quella striscia di carta strappata subito sotto la testata in “finto cuoio”. Se anche voi non sopportate il particolare, eccovi una veloce guida per rimuoverlo.

Per prima cosa scaricate  e salvate nella vostra cartella “Download” questa immagine .png. E’ la versione della barra superiore priva dell’odiato fronzolo cartaceo. Il passaggio successivo prevede l’uso della linea di comando.
Aprite il Terminale e digitate (o copincollate) questo comando, che vi posizionerà all’interno della cartella Resources di iCal.app:

cd /Applications/iCal.app/Contents/Resources

Ora prima di procedere alla sostituzione dell’immagine standard con quella che avete scaricato, facciamo un backup del file, nel caso voleste tornare alla grafica originale. Digitate:

sudo mv CanvasTopTile.png CanvasTopTile.png.backup

Infine sostituiamo l’immagine con la carta strappata con quella scaricata, priva dell’inutile fronzolo:

sudo mv ~/Downloads/CanvasTopTile.png .

Adesso chiudete e riaprite iCal ed ecco che dello strappo non c’è più traccia. Sotto il cuoio c’è una semplice barra azzurra, molto più pulita e minimale.
Nel caso voleste ripristinare l’immagine precedente basta riaprire il terminale e posizionarsi nella cartella Resources con il primo comando per poi inserire questa linea di codice:

sudo mv CanvasTopTile.png.backup CanvasTopTile.png

Nel caso vi infastidisse anche la presenza delle “pagine precedenti” visibili lungo il bordo inferiore della schermata di iCal, potete applicare la medesima procedura modificando e sostituendo queste tre immagini, sempre presenti in Resources dentro iCal.app

  • CanvasPaperEdgeBottomCornerLeft.png (l’angolo sinistro)
  • CanvasPaperEdgeBottomCornerRight.png (l’angolo destro)
  • CanvasPaperEdgeBottomStretch.png (la parte centrale, che viene ripetuta per tutta la lunghezza del bordo inferiore della finestra)

Fate sempre un backup prima di sostituire le immagini e siate precisi al pixel nel modificarle, altrimenti l’effetto visivo sarà ancora peggiore del fronzolo che volevate eliminare.

[via]