iPod Nano 4G: assomiglierà allo Zune?

di Andrea "C. Miller" Nepori 4

Giornata di iPod rumors nella blogosfera internazionale. Stamani vi abbiamo parlato delle novità che potrebbero riguardare l’iPod touch, almeno secondo i riferimenti scovati all’interno della beta del firmware 2.1.  iLounge ha invece pubblicato alcuni rumors sulla nuova generazione di iPod Nano che Apple si appresterebbe ad introdurre prima della fine del 2008. Può sembrare scioccante, e con ogni probabilità è soltanto un ironico paragone che serve ad aumentare il potenziale di link-baiting dell’articolo di iLounge, ma il nuovo iPod Nano potrebbe assomigliare ad uno Zune.

Jeremy Horwitz di iLounge cita fonti anonime secondo le quali la revisione dell’iPod Nano comporterà l’introduzione di uno schermo con un rapporto dimensionale di 1,5:1 (adesso il rapporto è di 1,33:1), proprio come quello di iPhone e iPod touch. Per inserire schermo allungato e ghiera cliccabile sullo stesso dispositivo sembra che l’unica soluzione possa essere un ritorno alla vecchia forma dell’iPod Nano. In realtà non capiamo perché iLounge non abbia ipotizzato anche una soluzione più semplice: un allungamento nel senso della larghezza dell’attuale versione di iPod Nano Video, come mostrato dalla nostra ricostruzione grafica (a destra nella foto in alto).

Il ritorno alla forma dell’iPod Nano di precedente generazione contraddirebbe di fatto la tendenza del design di Apple che va verso la sinuosità delle forme e tende ad eliminare gli spigoli vivi da quasi tutti i prodotti attualmente in commercio. Ultimi esempi lampanti di questo trend sono il MacBook Air e iPhone 3G. Anche il look dei nuovi MacBook attesi per settembre, almeno secondo quanto trapelato fino ad ora, dovrebbe andare in questa direzione.

Le fonti di iLounge scartano invece l’ipotesi “iPod touch Nano“, ovvero una sorta di iPod Nano Video con schermo sensibile al tocco, e smentiscono l’indiscrezione, trapelata qualche giorno fa, secondo la quale i nuovi iPod sarebbero stati lanciati in numerose colorazioni diverse, contrariamente a quanto avvenuto fino ad ora.