iPhone 13, nuovi rumors sul display a 120Hz

di Giovanni Tripodi Commenta

Settembre non è poi così lontano ed Apple ha dichiarato che quest’anno non ci saranno ritardi con la nuova famiglia di top di gamma che potrebbe ritrovarsi sotto il nome di iPhone 13.

Parliamo sempre al condizionale perché questa volta potrebbe esserci il ritorno della categoria S, ritrovarsi insomma con un iPhone 12S piuttosto che con un iPhone 13. Sono, per ora, indiscrezioni non confermate che avremo modo di poter decifrare con certezza più verso la fine dell’estate, ma nel frattempo non si arrestano le voci su questo nuovo top di gamma che potrebbe sancire un cambiamento sostanziale con i dispositivi precedenti.

iPhone 13

Samsung sta intensificando la conversione dei pannelli OLED a LPTO

Apple si è sempre affidata a Samsung nella realizzazione dei display per i propri top di gamma, si è passati dal pannello LCD a quello OLED, aumentandone le prestazioni, ma con un notevole consumo energetico. Proprio quest’aspetto sarà a quanto pare modificato con la nuova famiglia di iPhone 13, infatti in questo periodo Samsung, a detta della rivista The Elec, è a lavoro per convertire la propria catena produttiva di display verso la tecnologia LPTO che a quanto pare Apple deciderà di utilizzare sui nuovi top di gamma.

Si punterà quindi su display LTPO a 120Hz, con una novità assoluta per il mondo iPhone ed anche per la stessa azienda di Cupertino che ha deciso di accontentare le richieste degli utenti. Sebbene la tecnologia OLED sia stata molto apprezzata, come accennato in precedenza, è il consumo energetico eccessivo di tali pannelli che ha spinto Apple a ricercare sempre la qualità, ma dando un occhio anche al risparmio.

I vantaggi dei pannelli LTPO per l’iPhone 13

La soluzione sarà data da questi pannelli LTPO che non solo garantiranno i 120Hz, ma potranno puntare su un consumo energetico nettamente più contenuto rispetto a quelli OLED. Samsung, in queste settimane, sta provvedendo proprio il passaggio dai pannelli OLED a quelli LTPO, un cambio di rotta in ambito produttivo che permetterà ad Apple di poter contare su quest’interessante novità di display per i prossimi modelli di iPhone 13.

Questa tecnologia LTPO permetterà di puntare su un refresh rate variabile con supporto fino a 120Hz, oltre che chiaramente assicurarsi un maggior contenimento dei consumi rispetto al tanto chiacchierato display OLED. Una scelta importante per Apple che Samsung ha deciso di accogliere senza alcun problema ed iniziare questo processo di conversione nel minor tempo possibile, ma non è detto che tutti i modelli di iPhone 13 potranno contare su questo tipo di pannello mai utilizzato fino ad ora da Apple. Si pensa insomma che solo le varianti Pro potranno utilizzare pannelli LTPO. Staremo a vedere.