iPhone 12 5G, possibile lancio in due momenti differenti

di Giovanni Tripodi Commenta

Apple starebbe pensando ad un lancio in due periodi differenti per l’iPhone 12 5G, posticipando nel dettaglio il modello che si ritroverà con una tecnologia 5G mmWave.

Come sappiamo è ormai certa la presenza di questa nuova connettività sui prossimi modelli in presentazione a settembre 2020, ma Apple non si soffermerà esclusivamente sulla tecnologia 5G sotto i 6GHz. La differenza sostanziale tra le due tecnologie di connettività in 5G è legata chiaramente alla velocità. Apple potrebbe a questo punto lasciare spazio alla semplice rete 5G, quella che si ritrova con copertura maggiore in tutto il mondo, per gli iPhone 12 leggermente meno performanti e lasciare invece la 5G mmWave per il modello di gran lunga più costoso.

iPhone 2020

Il lancio previsto in due scaglioni per l’iPhone 12 5G

C’è questa voglia di proporre qualche novità di rilievo anche in campo connettività, ma per far sì che ciò avvenga è necessario attendere ancora un po’ di tempo. Ecco che allora si prospetta il lancio in due scaglioni dell’iPhone 12, con il modello standard per settembre e quello dotato di tecnologia 5G mmWave per dicembre o addirittura gennaio 2021. Quest’ultima ipotesi è giunta attraverso un nuovo report di Mehdi Hosseini della società di analisi Susquehenna.

Nulla quindi è assolutamente confermato, ma ovviamente Apple non ha intenzione di restare a guardare l’evolversi di questa connettività e vuole proporre agli utenti il massimo della velocità. Chiaramente la normale connettività 5G, ossia al di sotto dei 6GHz, è molto più economica per gli operatori in quanto ha una portata maggiore. Per la tecnologia 5G mmWave invece si richiede una portata maggiore di torri e antenne, ma al momento la portata è minore ed il costo inevitabilmente risulta essere nettamente superiore.

Perché si pensa ad un lancio suddiviso di iPhone 12?

Secondo Hosseini l’idea di Apple è di costruire internamente i moduli delle antenne dei modelli mmWave e per questo l’iPhone 12 con tale tecnologia si ritroverà ad esser lanciato in netto ritardo rispetto al solito. Sono suggestioni che potrebbero effettivamente verificarsi, anche perché Apple ha intenzione di proporre qualcosa di realmente interessante con i nuovi iPhone 12 5G e riuscire in questo modo ad avere un vantaggio rispetto alla concorrenza. Non sarà semplice ritrovare il vecchio smalto, ma la voglia di ritornare a macinare record sul mercato è tantissima.