iPhone 11, ricarica wireless veloce bilaterale è la novità di casa Apple

di Gio Tuzzi Commenta

Novità interessanti in vista per l’iPhone 11 che non sarà dotato solo di una ricarica wireless veloce, ma potrà caricarsi su entrambi i lati.

iPhone 11

Gli ultimi dati di vendite relativi agli iPhone non sono positivi, per questo Apple sta pensando ad un iPhone 11 più che innovativo che possa finalmente portare novità in un settore fin troppo saturo che non sta vivendo un periodo florido. C’è stata una netta flessione di vendite per tutte le aziende che si occupano di smartphone, ma Apple è quella che ha patito maggiormente il disinteresse mostrato dagli acquirenti. C’è quindi necessità di far riaccendere la passione verso il mondo iPhone ed iPhone 11 potrebbe essere la giusta soluzione.

E’ chiaramente alquanto prematuro poter delineare estetica e specifiche tecniche della prossima linea di top di gamma targata Apple che, ricordiamo, sarà sempre presentata nel mese di settembre. Manca quindi davvero tanto prima che l’azienda di Cupertino possa mostrare le novità smartphone, ma qualcosa inizia già ad intrigare stando ai vari rumors. L’iPhone 11 infatti sarà dotato di ricarica wireless veloce, almeno stando alle indiscrezioni provenienti dall’ambiente Apple, ma si ritroverà con una particolarità mai vista prima.

Ciò che dovrebbe infatti caratterizzare questa ricarica wireless è la capacità data all’iPhone 11 di potersi caricare da entrambi i lati. Si darà vita ad un’induzione bilaterale che garantirà a tale top di gamma di ricaricarsi senza fili anche a pancia in giù, senza insomma lasciare per forza lo schermo verso l’alto. Tale particolare caratteristica permetterà a questo iPhone 11 di ricaricare senza fili anche altri dispositivi Apple come l’iPhone di un amico scarico o gli AirPods.

A quanto pare Apple sta lavorando molto sulla ricarica wireless, con l’arrivo a breve anche dell’AirPower, il tappetino a induzione che era previsto per lo scorso anno, ma che poi ha richiesto più tempo per essere perfezionato. Nonostante quindi Samsung abbia dimostrato di aver fatto un netto passo in avanti con i nuovi Samsung Galaxy S10 e Samsung Galaxy S10+, Apple è pronta a proporre qualcosa di ancora più intrigante con l’iPhone 11.