TrenDevice, acquisti in sicurezza per iPhone, Mac e iPad ricondizionati

di Giovanni Tripodi Commenta

TrenDevice è un marchio commerciale di Panta Rei Srl, società attiva nell’e-commerce dal 2003. Dal 2013 opera nel settore dell’economia circolare dando nuova vita a dispositivi hi-tech di fascia alta come smartphone e tablet, tra i più rinomati troviamo iPhone,iPad e Mac, inserendoli nuovamente sul mercato con garanzia di un anno ed offrendo ai consumatori un risparmio medio del 30%.

Nei giorni scorsi si è tenuto a Milano un evento dedicato a quest’azienda italiana in cui erano presenti i vari soci, fondatori e partner dell’azienda italiana per fare un quadro della situazione sul fatturato ottenuto nell’anno 2019. Alessandro Palmisano e Antonio Capaldo, fondatori del brand TrenDevice, hanno delineato anche i nuovi progetti commerciali previsti dall’azienda in questo 2020.

TrenDevice

L’incredibile crescita del fatturato di TrenDevice

A tenere banco però sono stati più che altro i dati piuttosto interessanti relativi al fatturato 2019 con un +41% rispetto all’anno precedente,con ricavi stimati superiori alle attese, circa 7.200 migliaia di Euro rispetto a 7.040 migliaia previsti dal piano industriale. Balzo in avanti clamoroso per TrenDevice in termini di redditività, infatti EBITDA ha fatto segnalare un +83% rispetto al 31 dicembre del 2018.

Tutto questo è stato possibile grazie agli utenti che hanno acquistato iPhone, iPad e Mac ricondizionati,ma chiaramente l’azienda propone anche altri marchi rigenerati. Un mercato che sta crescendo a vista d’occhio, anche perché il risparmio a volte è alquanto considerevole rispetto ai modelli nuovi, ma la resa è assolutamente la stessa.

iPhone, iPad e Mac ricondizionati di qualità ed uno sguardo all’ambiente

TrenDevice è sicura e affidabile, pronta a mostrare tutta la trasparenza possibile dei suoi prodotti ricondizionati ed i clienti hanno non poco apprezzato queste sue qualità. L’evento tenutasi a Milano ha anche evidenziato la grande attenzione che TrenDevice ha nei confronti dell’ambiente, già puntare infatti sui modelli ricondizionati, che si tratti insomma di iPhone,iPad o Mac, consente ai clienti di evitare complessivamente emissioni ambientali per circa 1.000 tonnellate di CO2.

E’ stato poi ideato un progetto con Piantando, aiutare a riforestare zone del Cile devastate dagli incendi. Infatti, durante l’evento TrenDevice, simbolicamente sono state regalate ai vari ospiti delle piantine. L’azienda italiana è attiva in prima persona per la salvaguardia dell’ambiente. Acquistare quindi iPhone, iPad o Mac da TrenDevice non solo garantisce estrema sicurezza e qualità, ma si aiuterà anche a migliorare l’ambiente. Infine per il nuovo anno ecco un progetto volto all’ammissione a quotazione di TrenDevice sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.

TrenDevice