iPad Pro, a breve i nuovi modelli e a settembre il 5G

di Gio Tuzzi Commenta

A marzo Apple dovrebbe presentare la nuova linea di iPad Pro che farà leva principalmente su un aggiornamento hardware e fotografico, ma dal punto di vista estetico non dovrebbe differenziarsi dai modelli attualmente in commercio.

Si parla inevitabilmente al condizionale perché purtroppo la situazione del Coronavirus sta bloccando la produzione di molti dispositivi Apple, con diversi Apple Store chiusi e le varie aziende non riescono a produrre secondo i tempi previsti. Probabile quindi che possano esserci inizialmente molte poche unità disponibili, però non dovrebbe cambiare il periodo in cui questi nuovi iPad Pro faranno capolino sul mercato mondiale.

iPad Pro

Le novità dei nuovi iPad Pro in arrivo a marzo

Ci si chiede a questo punto quali saranno effettivamente le novità su questi tablet targati Apple e come accennato in precedenza ci sarà spazio per un comparto hardware potenziato. Infatti i nuovi iPad Pro potranno utilizzare il processore A14X, ma non sarà l’unica novità, perché anche il comparto fotografico sarà notevolmente potenziato grazie alla presenza di una fotocamera a tre lenti, quindi 3D. Per il resto tutto dovrebbe rimanere pressoché uguale ai modelli precedenti, con una connettività in 4G che però a settembre cambierà volto.

Novità in arrivo anche a settembre per i nuovi iPad Pro

Dalle ultime indiscrezioni provenienti dal web, questi nuovi iPad Pro saranno suddivisi in due scaglioni: il primo con l’approdo sul mercato a marzo 2020 con le novità appena citate, il secondo arriverà a settembre, proprio in concomitanza con i nuovi iPhone 12 e si ritroverà a poter contare sulla connettività 5G.

Questi dovrebbero essere i piani di Apple per quanto riguarda la nuova linea di tablet in arrivo in questo 2020, ma chiaramente molto dipenderà da come l’azienda riesca a superare l’emergenza Coronavirus, perché purtroppo la stragrande maggioranza della produzione dei prodotti Apple avviene in Cina, grazie alla collaborazione con Foxconn, ma visti i tempi che corrono non è detto che possa avvenire quanto prefissato dai piani alti di Apple. L’idea però è di lanciare sul mercato prima una linea di iPad Pro con le novità sopra citate, quindi comparto hardware e fotografico potenziato, poi pensare all’inserimento del 5G che sappiamo farà parte a settembre di tutti gli iPhone in arrivo. Attendiamo a questo punto interessanti novità a riguardo e vedremo se Apple riuscirà a rispettare i tempi d’uscita.