Facebook Messenger molto più veloce e leggera su iOS

di Gio Tuzzi Commenta

Novità interessanti in arrivo per gli utenti iOS che utilizzano con regolarità Facebook Messenger, l’app di messaggistica creata dalla costola di Facebook che negli anni si è alquanto rivoluzionata, diventando molto più pratica ed utile.

C’è però un dettaglio non da poco che bisogna considerare, soprattutto per chi utilizza Facebook Messenger sui device iOS, ossia la sua estrema pesantezza e la difficoltà da renderla più navigabile. Negli anni, gli sviluppatori dell’app, hanno introdotto notevoli novità, dalle GIF alle videochiamate, per poi passare dalla condivisione della posizione e così via.

facebook messenger

La pesantezza di Facebook Messenger per iOS

Tutte funzioni che senza dubbio hanno fatto piuttosto piacere ai vari utenti, non solo a chi possiede dispositivi iOS, ma ciò chiaramente comportava un’architettura dell’applicazione molto più complessa che la rendeva difficile da navigare. Si arrivava ad un certo punto anche ad una lentezza estrema che faceva non poco distogliere dall’app diversi utenti. Ecco che allora qualcosa sta per cambiare in maniera radicale, con una rivoluzione che sarà in grado di rendere Facebook Messenger per iOS molto più semplice, con una migliore velocità di caricamento ed un peso notevolmente ridotto.

La rivoluzione della nuova struttura di Facebook Messenger per iOS

Questa novità appartiene al progetto, Project LightSpeed, di cui già si è sentito parlare durante lo scorso anno e che riguarda una riscrittura da zero dell’intera piattaforma. Attraverso le modifiche che verranno introdotte nella struttura di Facebook Messenger per iOS, si potrà puntare su un caricamento due volte più veloce rispetto al modello precedente, con un quarto delle dimensioni originali. Si parla quindi di una vera e propria riprogettazione di Facebook Messenger che fa leva su tre punti fondamentali.

Il primo riguarda più velocità, con i tempi di avvio più ridotti; il secondo fa leva su un minor peso, Facebook Messenger ora può essere aggiornata, scaricata ed utilizzata ancora più velocemente anche sui dispositivi meno recenti; il terzo riguarda la maggiore semplicità, infatti rispetto alla precedente release, il codice dell’app è stato ridotto dell’84%, passando da oltre 1,7 milioni di righe a “sole” 360 mila. Un numero minore di righe che rende l’app più leggera e reattiva e consente agli ingegneri di innovare più rapidamente. E’ bene però precisare come al momento tutto questo lavoro avverrà in maniera esclusiva per i dispositivi iOS che utilizzano Facebook Messenger.