AirTag di Apple, inizia la produzione del portachiavi smart

di Gio Tuzzi Commenta

Apple ha intenzione di stupire ancora con i suoi prodotti ed in questo 2020 sarà disponibile anche il portachiavi smart definito AirTag, una vera e propria rivoluzione per gli utenti che non dovranno più preoccuparsi se non riescono a trovare più qualcosa o qualcuno.

AirTag non è infatti un semplice portachiavi, ma grazie all’utilizzo del Bluetooth e all’Ultra-Wideband (UWB) consentirà agli utenti che lo possiedono di poter ritrovare le cose in tutto il mondo. La funzionalità di questo portachiavi intelligente è proprio quella di ritrovare, con estrema precisione, qualcosa che si è perso, si potrà contare infatti sull’aiuto di milioni di utenti in tutto il mondo per riuscire a raggiungere il proprio obiettivo. Il tutto sarà possibile grazie ai milioni di utenti iPhone che fanno da ponte temporaneo tra noi e il dispositivo in modo del tutto anonimo. Non ci sarà alcun problema di privacy violata, tutto avverrà in totale sicurezza e senza che ci sia il bisogno di svelare la propria identità.

AirTag

Quando AirTag arriverà sul mercato?

Un aiuto concreto per ritrovare cose perdute, ma chiaramente questo AirTag funzionerà solo ed esclusivamente con i dispositivi Apple. Stando alle ultime voci su questo portachiavi smart, la produzione è stata già avviata e ad occuparsene sarà la Universal Scientific Industrial che ha sede a Shangai. Non dovrebbero esserci però problemi legati al Coronavirus, infatti i tempi saranno perfettamente rispettati, con l’arrivo sul mercato di questo rivoluzionario AirTag di stampo Apple entro il periodo di ottobre-dicembre 2020. Per l’annuncio ufficiale però non si dovrebbe in realtà attendere molto tempo, si parla infatti già di marzo come periodo segnalato da Apple per la presentazione della novità tecnologica targata AirTag.

Presentazione AirTag di Apple fissata già per marzo?

In genere Apple, quando si parla di prima generazione di un nuovo dispositivo, lascia sempre trascorrere un bel po’ di mesi dalla presentazione ufficiale all’arrivo poi del prodotto nei vari negozi di tutto il mondo. Ecco perché se la disponibilità è prevista entro il terzo trimestre del 2020, sicuramente la presentazione avverrà già tra qualche settimana. Ci sono quindi pochi dubbi su questa novità tecnologica a marchio Apple, non ci resta a questo punto che attendere la data ufficiale dell’evento di presentazione del nuovo AirTag per scoprire tutto ciò che c’è da sapere su questo portachiavi smart.