Messenger:mac 8, arriva la videoconferenza

di Gabriele Contilli 11

Microsoft aveva annunciato che la beta della nuova versione di Messenger per Mac (il noto programma di IM onnipresente nell’universo Windows), sarebbe stata lanciata nel corso del 2009. Anche se in modo non ufficiale, una versione (piuttosto instabile) del nuovo Messenger:Mac è arrivata in rete.

MacNN l’ha reperita, testata e ha pubblicato anche qualche screenshot; da un’analisi superficiale, sembra non sia cambiato molto, se non fosse per i pulsanti “Call” e “Video” che promettono la videoconferenza, cosa finora impossibile se non con un account Office Communication Server (a pagamento).

Personalmente, non amo molto il software (versione Mac) di Redmond: Adium sopperisce perfettamente, e si può sopravvivere anche senza i trilli e i nomi colorati. Però, giustamente, poter contare su un valido prodotto non può che essere cosa gradita, e magari questo nuovo Messenger riuscirà a strappare consensi positivi.

Messenger:Mac 8: la beta instabile

Al momento questa beta, giunta non si sa come nei circuiti del P2P, sembra piuttosto instabile; crasha diverse volte nel giro di pochi minuti, spesso non riesce a far connettere l’utente, e non salva le impostazioni assegnate, come l’avatar dell’utente stesso. Le male lingue potrebbero obiettare che, trattandosi di un prodotto Microsoft, non c’è molto da aspettarsi; parlando in buona fede, invece, vale la pena ricordare che si tratta di una versione di cui non saremmo dovuti entrare in possesso e, si spera, quando Microsoft rilascerà la beta ufficiale, molti di questi problemi verranno risolti.

Come anticipato sopra, questa nuova versione di Messenger per Mac dovrebbe supportare la videoconferenza, permettendoci di utilizzare funzioni di comunicazione audio e video; la beta, però, al momento permette solamente di chattare (tramite testo) solo con gli utenti di Windows Live Messenger 9, senza fare chiarezza sulle nuove capacità multimediali.

La beta sembra integrarsi meglio con Mac OS X, dato che l’icona nel dock (in stile Adium o Mail) visualizza i messaggi non letti che i nostri contatti ci hanno inviato. Che ne pensate? Io credo che continuerò a preferire la versatilità e la filosofia dietro ad Adium ancora per molto.

[Via|MacNN]