A sorpresa… Messenger: Mac 7!

di Davide La Manna 23

Se su Windows il client di chat per il protocollo di Microsoft è Windows Live Messenger, su Macintosh è l’ormai consolidato Adium.

Ma bisogna ammettere che la nuova sfavillante versione di Messenger:Mac, per l’esattezza la settima, appare molto interessante.

Quello che maggiormente frenava gli utenti all’uso della versione Mac del Messanger di Microsoft, era la poca integrazione col sistema. Ma con la versione 7 queste barriere sono superate e questo limite è stato totalmente rivisto e migliorato.

A prima vista la nuova versione sembra davvero soddisfare, grazie anche alla nuova grafica che si rifà molto a Office:Mac 2008, ma le apparenze ingannano: le reali innovazioni sono poche e si limitano solo all’integrazione della tecnologia Bonjour di Apple.

E’ stato implementato anche l’audio e video, ma è possibile usarlo solo in reti locali e con un account “Office Communication Server”. L’uso di questi tipi di account comporta di un valore aggiunto in termini monetari.

Download versione italiana (21 mb)

[via]