Apple riconosce ancora la giornata mondiale per la lotta all’AIDS nei suoi Store

di Lorenzo Paletti Commenta

apple_world_aids_day_2013

Alcuni Apple Store, soprattutto negli Stat Uniti e in Inghilterra, hanno cambiato il colore della mela illuminata all’ingresso. Una pellicola rossa è stata infatti stesa sul logo di Apple (anche in Regent Street) per ricordare la giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS.

Ogni giorno, 900 bambini nascono con l’HIV. (RED) lavora con le aziende come Apple per ottenere una generazione senza AIDS creando prodotti PRODUCT (RED). Parte dei guadagni ottenuti dalla vendita di questi prodotti finisce nelle casse del Fondo Globale per aiutare i programmi contro l’AIDS in Africa. Dalla sua introduzione, PRODUCT (RED) ha generato oltre 215 milioni di dollari per il Fondo Globale – oltre 65 milioni di dollari solo da Apple. Puoi aiutare a fare una differenza acquistando un iPod PRODUCT (RED) o un accessorio PRODUCT (RED) per iPhone o iPad.

Apple offre in versione (RED) diversi dispositivi: iPod shuffle, iPod nano, iPod touch, le smart cover per iPad Air e iPad mini, gli smart case per iPad Air, il bumper per iPhone 4S e i case per iPhone 5s.

Non è un caso se solo qualche giorno fa Apple ha fatto ancora la sua parte per la lotta contro l’HIV grazie al senior VP per il design Jony Ive, che insieme a Marc Newson ha scelto e disegnato una gamma di oggetti che sono stati battuti all’asta da Sotheby. Tra questi anche un tavolo in alluminio che sembra essere stato forgiato da un unico pezzo di metallo, una fotocamera Leica (che da sola ha raggiunto quasi i due milioni di dollari) e un Mac Pro di ultima generazione in una variante rossa, che invece ha raccolto quasi un milione di dollari.

PRODUCT (RED), fortemente voluta dal frontman degli U2 Bono, è nata nel 2006.

[via]