Sondaggio: comprerai l’iPad?

di Andrea "C. Miller" Nepori 68

Molti dei commenti ai nostri post sul nuovo iPad di Apple sono stati più che positivi, ma bisogna ammettere che non sono mancate critiche (nella maggior parte dei casi ben argomentate) alla latest creation di Cupertino.
Una volta che ci si è fatti un’idea delle funzioni e delle caratteristiche del nuovo dispositivo, dopo aver letto dei prezzi americani di iPad e in attesa di quelli italiani/europei, la il dilemma si risolve in un amletico “comprarlo o non compralo?”.

E la domanda che poniamo a voi con il nostro sondaggio riguarda appunto il futuro acquisto di iPad. Di tempo per pensarci su ce ne sarà ancora un po’ (almeno 60 giorni per la versione Wi-Fi), ma adesso, a poche ore dalla presentazione e un po’ a bruciapelo vi domandiamo:

[poll id=”40″]

  • Non vorrei comprarlo, lo considero fondalmente inutile, peccato che sono malato e ricco, ossessivo e compulsivo verso tutto quello che la Apple produce.

  • wally

    secondo me piuttosto Che comprarmi un mac book per l’uni, avendo a Casa un imac, sarebbe comodissimo anche considerando il costo! sull’app store per non ho ancora visto iWork… o forse ho capito male

  • Davide

    La domanda che mi faccio è semplice, il dispositivo è sicuramente bello e funzionale, ma a cosa mi servirebbe?

    Ho un iPhone ed un MacBook Pro, in quali occasioni potrei utilizzare l’iPad al posto di uno di questi due dispositivi? Vale la pena acquistarlo (indipendentemente dal prezzo)?

  • Davide

    @ wally: se devi prendere appunti e scrivere parecchio sicuramente un macbook è meglio per via della tastiera fisica, anche perchè lo puoi collegare alla rete con un normale cavo, non so se all’università puoi connetterti anche via Wi-Fi..

  • spupuz

    cosa ha di diverso da un iphone se non essere piu grosso e nonf are le telefone, non avere la cam? … e dato che ha un sistema operativo da cellulare …. mi sembra una minchiata.. era meglio se lo facevo con osx…

  • roro_ch

    La cosa davvero interessante sarebbe la possibilità di avere un Anteprima in formato iPad… quello porterebbe al mondo universitario un qualcosa di spettacolare…

    Dove studio io… le lezioni sono sempre la settimana prima su internet in pdf, le scarichi e con Anteprima già adesso con il macbook evidenzio e prendo appunti, per poi stampare le slides… il fatto di evidenziare con le dita sarebbe fenomenale a dir poco

  • pieppo

    ce ci fai all’uni con sto coso?

  • Caustic86

    io credo che comprerò la versione WiFi da 32 giga.. ma ci sto ancora pensando. in fondo, non credo che ci metterò parecchia musica.. quindi forse 16giga potrebbero pure bastare.. dipenderà anche dai prezzi in euro, la versione 3G ovviamente mi attrae, ma già pago abbastanza per l’abbonamento con iPhone, non mi metterò di certo a fare un altro abbonamento.. e poi non credo di portarlo molto in giro, se non in posti dove c’è il wifi (università, casa di amici..) quel che è certo è che lo comprerò appena sarà disponibile. sto mettendo i soldi da parte da un bel pò, pensando di dover spendere almeno 800 euro.. e invece ne spenderò di meno =) sono abbastanza soddisfatto per questo.. in realtà aspetto soltanto un’app che mi permetta di usarlo come compilatore java/c/c++, dopodiché venderò il macbook.

  • Gnegnus

    Bellissimo! Sono rimasto però deluso da alcune cose.
    – Niente webcam frontale x ichat (sarebbe una figata)
    – GPS solo sulla versione con il 3G (fonte sito apple)

    Ammettimolo iPhoneOS magari sta stretto all’iPad, ma un MacOS anche super leggero era troppo da trasformare x essere tutto touch (c’era da rifare tutta la User Interface)

    Mi ispira molto la vers solo WiFi a patto che pero possa usare iphone in thetering x fornirgli la connettività 3G fuori copertura wireless.

  • spupuz

    Gnegnus dice:

    Bellissimo! Sono rimasto però deluso da alcune cose.
    – Niente webcam frontale x ichat (sarebbe una figata)
    – GPS solo sulla versione con il 3G (fonte sito apple)
    Ammettimolo iPhoneOS magari sta stretto all’iPad, ma un MacOS anche super leggero era troppo da trasformare x essere tutto touch (c’era da rifare tutta la User Interface)
    Mi ispira molto la vers solo WiFi a patto che pero possa usare iphone in thetering x fornirgli la connettività 3G fuori copertura wireless.

    infatti alla fine mi pare solo uno sfizio ed un giocattolo per quelli che gia hanno iphone e macbook posso capire uno che non abbia nessuno dei dei… ahah anche se di fatto non fa quello che fa uno e non fa quello che fa l’altro insomma ne carne ne pesce.

  • twodimensionalme

    Non credo che i risultati dei sondaggi in giro per i vari blog nel mondo facciano tanto piacere ad Apple.

    Il “NO” alla domanda “lo acquisterai?” è sempre quello che prevale.

    Sicuramente lo avevano già considerato, però non è di certo quel dispositivo straordinario che in molti si aspettavano.

    iPad per l’università?
    Datemi retta, portatevi il vecchio e caro MacBook o PC che sia…

    Mettete caso che vi serve di modificare un .doc, .xls o passare un file a un vostro amico allora ci sarà da ridere…

    iPad è un eBook reader ed una piattaforma per l’intrattenimento. PUNTO.

    Il discorso è molto semplice: a noi tutti questo iPad non offre NULLA di nuovo. Abbiamo già tutto questo.

  • A me interessa già così (ottimo per fotografi, designer e studenti), ma saranno gli sviluppatori dell’App store con la loro creatività a dimostrare la rivoluzione che porta questo dispositivo.

  • @twodimensionalme

    Anche i primi sondaggi dell’iPhone erano tutti negativi… ma poi… :-)

  • Andrea

    @MetalSho
    Ma almeno l’iPhone aveva introdotto qualcosa di innovarito, l’iPADELLA

  • @Andrea

    Infatti, era talmente innovativo che i primi commenti della maggior parte delle persone riguardavano il fatto che non fosse assolutamente innovativo!

    “ma come? non fa questo, non fa quello, il mio nokia t1000000 fa tutto da secoli e molto di più, è grosso, è costoso buuu buuu apple questa volta ha fallito!”

    X-D

  • twodimensionalme

    MetalSho,
    sinceramente non ricordo questa generale perplessità ai tempi di iPhone.

    Aggiungici anche il fatto che iPad non fa nulla di nuovo che non facciano già iPhone e MacBook.

    Venderà, non ci sono dubbi.
    Apple vende anche i sassi, ma questo iPad è un semplice eBook reader.

    La suite iLife, poi è un’illusione.
    Pensate veramente che qualcuno si porti dietro iPad per lavorare?

    Mah…

  • Andrea

    @MetalSho
    Potrebbe essere come dici tu, però quando uscì l’iPhone era davvero qualcosa di rivoluzionario, che ancora non esisteva (è per questo che molti dicevano che faceva schifo, proprio perchè avendo funzioni mai viste, la gente non sapeva come prenderla).
    Ma l’iPad sinceramente non è tutto questo gran chè, sicuramente venderà tantissimo, ma in fatto di utilità la vedo dura e come rivoluzione non la vedo proprio :D

  • L’iPad è “semplicemente” un iPhone senza i limiti imposti dalla portabilità che un cellulare richiede.

    Pensate a tutte le app che sono uscite per iPhone e che mai avreste pensato possibili su un dispositivo portatile… ecco… adesso immaginatele evolute per uno schermo generoso: Questo è l’iPad. E’ il multimedia device (quasi) definitivo.

    Certo che è una via di mezzo, ma è la via di mezzo che serviva ed è quello che non sono riusciti ad essere né i netbook né i tablet finora usciti.

    Dico solo… 10 ore di riproduzione video e un mese in stand-by.

    Quando usciranno le app apposite ne vedremo delle belle.

  • E cmq la rivoluzione di iPhone si è vista nel tempo, non immediatamente come invece credete. La gente pensava che un cellulare tutto touch fosse inulte e scomodo… lol… prima cadde quello stereotipo, poi venne l’App store… e tutti a copiare (malamente).

    Ripeto, questa volta la rivoluzione non sta nell’HW (mentre per l’iPhone era ANCHE nell’HW, vedi il multitouch), ma nelle possibilità che dà agli sviluppatori.

    Vi vorrei far notare che questo nuova versione dell’OS porta miglioramenti significativi proprio all’usabilità dell’interfaccia.

  • rogerdodger

    Dan
    di base il no prevale quasi sempre nell’immediato. È sempre così.

    Comunque al momento qua siamo al 52 di si e al 48% di no :) va di lusso :)

    Per il modello 3G credo che dovremo aspettare altro che giugno. Gli operatori dovranno dotarsi di microsim il che vuol dire che se poniamo (poniamo eh?) Tim e Voda si doteranno stranamente di microsim mentre la tre no, non si potrà usarlo con tre. Ma mica son sospettoso io eh? :)

    io comprerei forse la versione wifi ma 16GB son pochi forse anche se in realtà verrebbe usato molto per mail e safari quindi…

    Comunque tra 60 gg lo provo con mano, ma in linea di massima aspetto la seconda gen forse. Magari l’anno prossimo ci mettono la videocamera. Allora si che si ragiona :)

    in ogni caso da noi penso sia facile parta da 449 o 479€.

  • rogerdodger

    Metal
    ciao Metal, quanto tempo :)

    tu hai sicuramente ragione, ma sai qual è il fatto? E te lo scrivo da iPhone..

    Il fatto è che nel gennaio del 2007 iPhone faceva delle robe mai viste prima su un telefono. Oggi tutti sono abituati e c’hanno fatto il callo e danno ormai tutto per dovuto e scontato.

    E allora uno si dice: Apple doveva aggiungere un qualcosa di diverso di nuovo….

    Poi però ti fermi e pensi: ma cosa volevano che mettesse di più in questo iPad?

    Voglio dire: sembrano critiche basate sul nulla. Uno può dire giustamente non so che farmene come dan (twodimensionalme) faceva ieri e fa oggi, ok.

    Però ad esempio non capisco quelli che dicono che non è bello: ma come doveva essere? La cornice è larga per evitare tocchi non voluti col pollice quando lo si tiene in mano. E un vetro non può essere tondo o con forme strane: quello è.

    Ok allora dici: magari criticano funzionalità. Ma ha tutto, ha iBooks, iTunes, AppStore, iWork, un quasi iPhoto.

    Voglio dire che chi sta criticando 9 v su 10 non spiega cosa avrebbe dovuto esserci. Tra l’altro a dei prezzi non certo altissimi.

    Solo due cose ritengo legittime come critiche:
    – la videocamera ma che secondo me si sono tenuti per le prossime versioni per questioni di marketing (se ci fosse stata forse avrei preso in seria considerazione di prenderlo subito al via senza pensarci. Così più no che si anche se lo prenderò sicuro nei prossimi due anni).
    – multitasking: e qui credo non l’abbiano messo perché lo vorranno inserire in contemporanea si iPhone, iPod touch e iPad a fine giugno con il 4.0, quindi se così fosse poco male. In ogni caso per alcune apps tipo iPod il multitask c’è già.

    Non dimentichiamoci poi una cosa che a quelli come te e me da piacere e inorgoglisce: il chip A4 disignato da Apple.

    Notte.

    Ps Camillo: az.z quel tipo di reddit s’è burlato di noi!!

  • Salve, lo paragono a un iPhone per i ciechi o ipovedenti. Preferisco un iPhone, molto + maneggevole e capace ti quello, anche se forse quello è un po’ + comnodo per scrivere e da appoggiare e mettersi comodi….tra iPhone, iPad e MacBook però preferisco un MacBook x fare tutto quello….

  • con un imac e un iphone, ed essendo in cerca di un netbook per presentare i miei lavori, credo che lo comprerò (senza 3g, per quello ho l’iphone) se soddisferà le mie aspettative quando lo proverò e se manterranno un prezzo interessante anche in italia….

  • Marco

    Bel prodotto anche se non lo capisco dal punto di vista del marketing.
    Chi ha già un iPhone non lo compra,chi vorrebbe comprarsi un iPhone è probabile che visti anche i prezzi trovi più conveniente prendersi l’ìPad (stesse funzioni dell’iPhone ,accesso all’appstore,ma con uno schermo più grande,più performante graficamente,con i problemi di durata della batteria risolti) a cui affiancare un semplice cell da 80 €(per la fotocamera non mi sembra che questa sia mai stata un punto di forza dell’iPhone).
    Altra concorrenza interna l’iPad la fa ai Macbook di fascia bassa e al Macbook air,miglior portabilità,minor costo,e sopratutto avendo l’Os dell’Iphone girano le applicazioni che mediamente costano meno dei normali programmi per Mac.(non parliamo poi del numero enormemente più grande di giochi presenti per iphone rispetto a quelli per Mac)
    Sarà un terremoto nel mercato dei netbook,ma secondo me,senza volere si sono fatti l’iPhone killer in casa,e danno una bella botta ai Macbook.

  • twodimensionalme

    Una bella applicazione che simula un sintetizzatore a tutto schermo sarebbe interessante, però.

    Già una tastiera (intesa come piano) multi touch di quella grandezza potrebbe valere “il prezzo del biglietto”.

    Qualcuno a questo punto dovrebbe veramente sviluppare una specie di Garage Band per iPad.

    La mia impressione dopo averci dormito sopra è tanto banale quanto semplice: è troppo grande e, anche se quella cornice ha una sua utilità, mi da l’impressione che ci sia troppo spazio “sprecato”.

    Lo schermo più grande di iPhone, però, potrebbe permettere di sviluppare applicazioni veramente interessanti. È un sacco di tempo che sto aspettando il Reactable (cercate su Google), e con iPad potrebbe diventare portatile ed accessibile a tutti.

    A un prezzo così basso non si può chiedere molto di più, effettivamente.

    La chiave del successo sarà di nuovo App Store e le applicazioni dedicate ad iPad.

    Ripeto: basterebbe una specie di Reactable per “forzarmi” ad acquistarlo, però non me lo porterei di certo in viaggio o in altri posti, visto che MacBook e iPhone sono praticamente incollati a me.

    Avrei preferito che costasse un po’ di più, ma che in qualche modo si potesse sostituire a un MacBook.

    Come avevo pronosticato, invece, iPad non potrò usarlo per lavorare.

  • Giacomo

    Per me invece l’ipad rappresenta un passaggio obbligato per apple, credo che i piani alti sanno che il tablet non sarà il prodotto star di turno, ma sicuramente apre un mercato fenomenale che nei prossimi anni,dal mio punto di vista avrò un notevole sviluppo. Non possono creare direttamente ipad con prestazioni di un macbook, per ovvie ragioni di marketing e di competenze interne, però penso sicuramente che apple ha stabilito un modello per il mercato, è questa la base su cui sviluppare i nuovi prodotti apple(come alla fine l’iphone lo è stato per la definizione dell’ipad). Sinceramente non lo vedo diretto a studenti universitari, o meglio per me, che faccio una ingegneria non lo vedo utile, spesso infatti uso il vecchio metodo appunti con carta e penna, visto la velocità di scrittura, poi sinceramente devo far girare programmi di simulazione e di grafica, sono obbligato a portarmi dietro macbook, quindi ancora non lo comprerei. Quando si arriverà al punto che le prestazioni dell’ipad saranno simili a un macbook allora ci posso pensare (In fondo la strada è stata già segnata da steve)….XD

  • Leonardo

    Scusate se faccio il bastian contrario di coloro che trovano l’iPad inutile, ma sfrutto le critiche per mostrarne il potenziale!
    Dunque, molti sostengono che l’iPad sia un incrocio tra iPhone e MacBook (e fin qua sono d’accordo) e lo giudicano inutile quando si ha gia un iPhone e un portatile.
    BENE, per me è proprio questo il bello: l’iPad usufruisce dell’app store per fare girare tutte le app esistenti, ha un interfaccia multi touch, ed è comodo da portare in giro (lo infili nella cartella o nella valigetta universitaria, cose che spessissimo ci si porta appresso. È chiaro, non lo si potrà mettere in tasca, però in confronto ai portatili è molto meglio, perché pesa 680grammi ed è sottilissimo.
    Però assomiglia molto anche ad un portatile, perché possiede un processore all’altezza, permettendo una fluidità

  • Leonardo

    * …. Mostrando una fluidità pazzesca, nonostante la complessità delle applicazioni!
    E poi c’è il fattore iBookStore, che, scusatemi se è poco, permetterà di comprare qualsiasi libro istantaneamente, di qualsiasi genere esso sia, dai fantasy ai libri per lo studio universitario e non.
    L’interfaccia è ottima, migliore di quella dell’iPhone, dato che si ha una visibilità maggiore e più cose che si possono fare, a partire dai programmi di editing Photo (che sull’iphone non sono chissà cosa), a quelli per lavorare (iWork) che premetto, avranno un impatto molto positivo sul mondo del lavoro.
    Insomma, anche se si è in possesso di un iPhone e di un portatile, l’iPad non sarebbe di troppo, semplicemente perché è potente, con migliaia di applicazioni per giocare, studiare ecc ecc, facilmente portatile, ED IMMEDIATO E MOLTO SEMPLICE DA USARE!!!

    Accolgo invece le critiche che sostengono:
    1) la mancanza di webcam
    2) l’assenza del muitasking (pero ora)

    p.s: essendo mia madre sui 50 anni, ed essendo negata con i computer, questo iPad è ciò che lei inonsciamente ha sempre desiderato; ergo, glie lo regalerò!

  • massimo

    Io credo che prenderò la versione WiFi per sostituire il mio vecchio ibook g4 che ho in sala e che uso collegato all’hifi per ascoltare musica e navigacchiare. L’iPad si potrà collegare anche alla TV? Che dite faccio una ca..ata o può essere un buon rimpiazzo? A 399 euro sarebbe molto appetibile…

  • rob

    assolutamente no :/ forse per gli universitari è comodo ma non vedo come potrebbe utile ad un utente normale diciamo bha :/

  • Camillo

    è possibile rendere l’iPhone un hot spot? In tal modo basterebbe comprare la versione Wi Fi e sfruttare la la connessione del cellulare.. Chi mi sa dire qualcosa in proposito? Grazie

  • massimo

    beh ma tieni conto che come computer principale ho già un imac 24…

  • rob

    Peppo dice:

    Non vorrei comprarlo, lo considero fondalmente inutile, peccato che sono malato e ricco, ossessivo e compulsivo verso tutto quello che la Apple produce.

    che discorsi da malato mentale………….

  • badailsedici

    Bah, ho letto qualcuno dei vostri commenti a favore di questa tavoletta e, pur non condividendoli, li rispetto.
    Dal canto mio non lo comprerò assolutamente, un po’ come da siciliano ho evitato di acquistare una fiat dopo le politiche aziendali su Termini Imerese: se tutti i consumatori facessero sentire la loro voce evitando di comprare un prodotto, le aziende non potrebbero non prendere in considerazione il mercato e dovrebbero adeguarsi al consumatore. In cuor mio spero che la fiat torni sui suoi passi così come spero che Apple possa intervenire presto su questo prodotto per renderlo davvero indispensabile. Ci tengo a ricordare che l’iPhone è stato ed è tuttora un oggetto rivoluzionario ma ha sùbito un decremento del prezzo dopo poco tempo dalla sua presentazione, e non credo che alla Apple abbassino i prezzi per hobby, significa che il mercato non aveva recepito positivamente il prezzo: come si suol dire Apple l’aveva fatta fuori dall’orinale ed è dovuta correre ai ripari.
    Vi spiego senza orpelli perchè non comprerò questo iPad:
    1) mancanza di multitasking, è una delle cose che reputo fondamentali in un prodotto che dovrebbe essere utilizzato per lavoro.
    2) mancanza di webcam, per poter effettuare delle videochiamate anche con skype, per un prodotto del genere sarebbe stato ottimo.
    3) mancanza di porte di espansione, per poter salvare al volo un documento su una memoria esterna e poter magari collegare una stampante per mandare in stampa un documento di numbers o di iwork.
    4) Sistema operativo CHIUSO! Immagino di dover caricare un file .zip sul mio iPad: non lo posso fare. Immagino di voler scaricare un file da safari (che non sia un’immagine): ovviamente, conoscendo l’iphone, non lo potrò fare. Immagino di volerlo utilizzare per una chat: dovrò scaricare beejive o im messenger e rimpinguare le casse di Apple quando c’è un mondo di freeware fuori che mi aspetta. Insomma, un “telefonone” che però non telefona.
    5) Ho letto che integra anche il bluetooth, ma se 2+2 fa 4 sono sicuro che erediterà le stesse funzioni del bluetooth dell’iPhone, ossia non si potranno trasferire file. C’è chi dirà che si può fare tutto tramite email, ma allora che lo togliessero pure dai macbookpro sto bluetooth, visto che per loro è tanto inutile.

    E si potrebbe continuare: memoria non espandibile, mancanza della possibilità di collegarlo ad un monitor esterno, mancanza di lettore di schede sd (salvo la possibilità di comprare un adattatore ai “modici” prezzi di apple che rende anche il prodotto antiestetico), interfaccia imho inadeguata (si sarebbero potuti integrare gli stack nel dock, saranno due righe di codice per uno che sa programmare). Questo ipad è l’amico perfetto di iTunes store e app Store, lo strumento con il quale spillare quattrini da tutti i lati. Per me può rimanere sugli scaffali: mi duole dirlo ma io spero che faccia la fine della pippin, così lo modificano presto e mi danno il mio bel tablet con osx sopra! :)

  • badailsedici

    piccolo refuso…”oggetto rivoluzionario ma ha sùbito un decremento”. Ha subìto un decremento.

  • Marcello

    Al momento la mia preferenza è andata sul “si con wi-fi”, ma questa scelta sarà vincolata all’effettiva possibilità di utilizzare via bluetooth un iPhone in tethering (e ovviamente al fatto che io sfanculi la cara vodafone, cosa che puntualmente farò a luglio, per passare a 3 che il tethering non lo tariffa a parte).
    Potrei pensare anche di acquistare la versione 3G nel caso mi riuscisse di farmelo portare dagli States, visto il sicuro risparmio…

  • Skelektron

    Ma manco morto! Tutto quello che fa già lo faccio col mio iPhone, e di certo non rinuncio ad acquistare un MacBook Pro (o un altro laptop, visto quanto mi fanno facendo aspettare a causa di stà str*nzata di iPad) per un iPod Touch gigante!

  • massimo

    @ badailsedici:
    Io ho dato un occhiata alle caratteristiche e mi pare che invece si possa collegare alla Tv e anche a un monitor esterno. Per me sarebbe essenziale collegarlo alla tele. Espandibile credo che lo sia, visto che con alla presa USB ci si potranno attaccare tutte le chiavette e gli hard disk esterni che si vuole…

  • Clicco

    Io vorrei prendere la verione 16Gb wifi e utilizzare Internet in tethering con l’iPhone !! Senza pagare 150€ in

  • Marco

    Credo che lo comprerò. Leggo molto su schermo, molto più che su carta, quindi credo che lo userò per leggere articoli scientifici, giornali e libri e vario contenuto web. Posso portarmi dietro un’intera biblioteca senza pesanti zaini sulle spalle. Non è tascabile? E allora? Perchè un libro è tascabile? Nemmeno i “tascabili” sono tascabili :-) Provate a leggere un ebook in poltrona oppure a letto con un macbook appoggiato sulla pancia, quanto a leggere un ebook con un Iphone è fuori discussione. Laptop = scrivania, non ditemi che lo tenete sulle ginocchia, dopo 5 minuti mi son già stancato. Non c’è la telecamera? Non me ne frega niente. Non c’è il multitasking? Non me ne può fregare di meno. Un laptop ce l’ho già. Mi interessa un ebook reader (o meglio tablet) che mi consenta anche di vedere contenuti web. Tra gli ebook reader e i tablet questo mi sembra di gran lunga il migliore.
    Ritengo che sia comunque meglio attendere l’uscita sul mercato per esprimere giudizi definitivi.
    Ciao

  • gmilh

    Io sono indeciso tra il wifi e il 3G, specifico che io sto sempre a casa (infatti l’iPhone non lo ho mai usato in 3G) però se poi volessi usarlo in 3G sarebbero soldi buttati.

  • Marlboro

    “Molti dei commenti ai nostri post sul nuovo iPad di Apple sono stati più che positivi, ma bisogna ammettere che non sono mancate critiche (nella maggior parte dei casi ben argomentate) alla latest creation di Cupertino.” … Penso che i commenti, non solo degli utenti ma anche delle testate gionalistiche (corriere della sera), siano più NEGATIVE che positive.

  • Fre Po

    @ Caustic86:
    ciao, mi hai rubato le parole di bocca :) anchio ho tenuto i soldi da parte e intendo prendermi la versione wifi, in euro al 90% costera 449 o 459 euro (wifi 16 gb) (vedendo il cambio che hanno fatto cin i mac e gli ipod), anchio ho un macbook e il mio consiglio per te è di tenerlo perche un ipad chiaramente non può sostituire un mac e fidati, ne sentirai la mancanza! :)

  • rogerdodger

    penso che aprirò un blog perchè non è possibile rispondere a tutte le inesattezze e cose giuste che si dicono sull’argomento…ci penserò..magari prossimo prossimo fine settimana. Ma na roba leggera eh? ci penso.

  • Fre Po

    @ rogerdodger:
    heh ciao scusa ma vedo sempre i tuoi commenti ovunque! xD anche su ispazio ne ho visti.. quindi si ti consiglio di aprire un bel blog, sarò il primo a visitarlo! :)

  • gare

    Posso fare solo notare una cosa?
    Molti continuano a dire “non ha nulla di originale” e gli altri ribattono con “anche ai tempi dell’iphone si diceva così”…
    bhe…sono le stesse cose che si diceva di Windows Vista: non ha nulla di originale e tutti a ribattere che anche per XP all’inizio era così…
    Sappiamo tutti com’è andata con Vista…
    Poi spero di sbagliarmi, anche perchè ciò non può essere considerato un indice del successo che avrà o no l’iPad…

  • rogerdodger

    gare
    il punto è: cosa doveva avere di più a parte videocamera e multitask? nessuno a questa domanda risponde.

    come si fa a fare uno schermo da 9/10″ e pretendere sia portatile tanto da infilarlo in tasca? nessuno a questa domanda risponde.

  • massimo

    @ rogerdodger:
    lo so che è un tormentone, ma purtroppo ci sono ancora troppi siti che utilizzano flash per avere un’esperienza web completa senza il supporto ad esso. E’ la mancanza principale che mi trattiene dal sostituire il mio vecchio ibook con l’ipad. Se arriverà il supporto flash allora (a quel prezzo poi) le mie esitazione potranno essere sconfitte e diventerà il mediadevice da salotto perfetto.

  • rogerdodger

    allora ti informo che non lo comprerai mai dato che il supporto al flash non penso arriverai mai.

    Per capire perchè leggi questo http://daringfireball.net/2010/01/apple_adobe_flash

  • massimo

    @ rogerdodger:
    Speriamo almeno in silverlight, il sito della rai va solo con quello… e speriamo anche che l’utilizzo di flash vada scemando nei prossimi anni. In effetti è sempre stato un patimento da usare.

  • rogerdodger

    massimo
    credo sia più facile facciano una app apposita per la rai oppure introducano i podcast o video rai quando finalmente apple si deciderà a darci la sezione film e video su iTMS

  • stefano

    due parole, il resto l’avete già detto: sono deluso

  • dr sasso

    tremendo

    e reader migliore COSA?????

    non è e ink e i libri costeranno un patrimonio.
    10 ore e basta

    non ha il multitasking, questa neanche la commento.

    per l’università è ASSOLUTAMENTE inutile, non pui scambiare file, modificarli, non puoi fare nulla..,

    aspetto con ansia un e reader a colori, visto che sto spendendo una valanga di soldi per i libri, ma sta roba a cristalli liquidi (dopo un po lo ritengo fastidioso) non è la soluzione…

    spendete un po di piu e predendetevi un macbook

  • Pingback: Apple iPad, fenomeno o megaflop? | Splesh!DigitalArt()

  • rogerdodger

    dr sasso
    leggi sopra. mica è un e-reader tout court, serve per decine di altre cose. La lettura su quello comunque sono sicuro sarà piacevole visto quanto leggo su iPhone senza problemi. Il punto è che l’iPad non è un e-reader. è anche un e-reader. che poi sia il migliore ho i miei dubbi ovviamente. ma che sia anche un e-reader e che era ovviamente da idioti metterci uno schermo e-ink penso che su queste due cose sia io che te possiamo concordare

    il multitask penso lo vogliano mettere nel 4.0

    sullo scambio dei file aspetterei di vederlo prima all’opera

  • sander

    Ho votato no. Non ne vedo ancora l’utilità.
    Anche avendolo, non saprei davvero come usarlo e, soprattutto, quando potrebbe essermi utile. Forse solo per leggermi il giornale al cesso

  • rogerdodger
  • rubro

    ma siete impazziti? io veramente non capisco l’utilità di questo coso. veramente! lo puoi portare in giro esattamente come un portatile, con l’eccezione che è 1000 volte meno potente e capiente, ci puoi ascoltare musica ma è 1000 volte piu pesante di un iPod. certo, ci puoi vedere i video! ma io non mi sognerei mai di vedermi un film tutto intero tenendo in mano quella roba per 2 ore. per quanto riguarda gli eBook.. ma in che pianeta vivete? sfido chiunque a preparare un esame studiando su un eBook.. sarà un dispositivo che compreranno sicuramente in tanti, ma solamente perchè la moda lo dice, un po’ come l’iPhone. ma d’altronde il mondo è pieno di fighetti con le tasche piene di soldi, pronti a buttarli nel cestino per l’ultima meraviglia/inutilità tecnologica.

  • rogerdodger

    rubro
    l’iPhone vende perchè funziona. Non per via della moda. Dopo 3 anni ancora con questa storia. Basta per favore :) Ha venduto, vende e venderà ANCHE in parte per quello ma solo per una piccola parte. E sai cosa c’è? che chi lo compra per moda poi si rende conto che ha fatto un acquisto che va oltre quello che lui pensava potesse dargli.

    L’iPad è una terza via. Uno che non vuole spendere 1200 euro per un computer e che ha bisogno di un dispositivo per i propri media e gli serve solo per navigare su internet e guardare mail etc, senza troppe preoccupazioni e vuole evitare sia un netbook che un iPhone (schermo piccolo) su prende quello. Magari lo usa solo a casa come unico strumento, senza avere computer in giro per la casa, e prende la versione solo wifi.
    Di gente a cui basterebbe questo sai quanta ce n’è?

    Ti rivelo una cosa: c’è una mia amica che ha solo iPhone e l’ha trovato utilissimo non avendo lei il computer, lo usa come un computer. Che non si è mai voluta prendere perchè le bastava iPhone per quello che serve a lei.
    ieri sera ci sono andato a bere una birra e mi ha detto che sta proprio pensando di prenderlo versione solo wifi da tenere solo a casa, giusto per navigare, mail, video etc su uno schermo più grande.

    E ti assicuro che di persone così che non sono smanettoni o folli geeks come noi, ce ne sono tante. Ma tante.

    Guarda al link che ho messo sopra..

  • L’iPad è il “salva alberi”! con questo gadget non ci sarà più bisogno di carta, ne per i quotidiani che possono finalmente guardare al digitale con più fiducia; ne per i libri, in quanto le case editrici dovranno iniziare a prendere sul serio gli ebooks… In Italia siamo ancora in embrione sotto questo punto di vista, ancora andiamo in libreria a comprare i nostri amati romanzi, poi ci sediamo su una poltrona di pelle nera e “sfogliamo” le pagine… non vi ricorda “qualcuno?” Steve Jobs ha inventato il libro del futuro… o per lo meno lo strumento di lettura “globale” del prossimo futuro… non sostituisce un iphone ne sostituisce un macbook ma fa altro… quell’altro che in Italia e, forse, in Europa ancora non facciamo… Apple ha lanciato una nuova tendenza… vediamo se avrà successo!

  • rubro

    rogerdodger
    guarda, sarà anche vero che ci sono persone come la tua amica che non hanno un computer e potrebbero utilizzare questo dispositivo come sostituto, ma ho la netta convinzione che la maggior parte della gente che lo comprerà avrà già un pc o un portatile per navigare in internet e guardare la posta e le news del giorno, avrà anche qualche dispositivo multimediale x sentire musica e vedere foto o video (al giorno d’oggi quasi ogni lettore mp3 fa questo) ed avrà sicuramente qualche cellulare super tecnologico che fa un po’ tutto.. l’unica cosa per cui potrebbe essere utile sarebbe per leggere gli ebooks, ma come ho già detto, per un universitario come me che sottolinea e riempie di commenti i libri preparando gli esami mi sembra assolutamente impossibile studiare su questo coso. boh. ma forse sono io che la penso un po’ controcorrente, visto che a lezione ci vado ancora con la carta e la penna (pur avendo un portatile). si, effetticamente credo che l’iPad sia inutile, poi vabbè, ognuno la pensa come vuole.
    ps. x quanto riguarda l’iPhone continuo a credere che sia uno spreco di soldi.. ah, già! mi ero dimenticato.. io sono dell’idea che un telefono serva appunto per telefonare :-)…

  • alexs

    uno strpitoso sfizio……..aspettero’ che esca la versione ” vera ” completa di tutto e sopratutto di sistema operativo.

  • rogerdodger

    rubro
    ma infatti mica è per tutti. questo iPad serve ad Apple per coprire quante più fasce di mercato possibile. Mica ha la pretesa di venderne 10 milioni. è un riempitivo di una fascia di mercato. mica per tutti chiaro.

    Poi i libri…più per libri da leggere che universitari :)

  • vito

    rogerdodger dice:

    Dan
    Gli operatori dovranno dotarsi di microsim il che vuol dire che se poniamo (poniamo eh?) Tim e Voda si doteranno stranamente di microsim mentre la tre no, non si potrà usarlo con tre. Ma mica son sospettoso io eh? :)

    Tre è stata l’unica ad avere le microsim..
    dal 2005…

    vedi LG U880

    vodafone ne ha fatte alcune.. inezie..

  • valla92

    sapete se avrà lo schermo in HD…cosi da vedere i film in formato .mkv

  • rogerdodger

    Valla
    720P

    Vito
    si lo so ma ora non ne ha più e prima di fare un investimento sulle microsim aspettano di sapere qualcosa da Apple.

  • giangio

    scusate l’ignoranza in materia,sarà possibile collegargli una stampante ?

  • Pingback: Apple iPad, fenomeno o megaflop? | DisegnoVIVO Blog()