F1 2012 ora disponibile su Mac

di Davide Leoni 3

F1 2012

Con un leggero ritardo sulla tabella di marcia rispetto alle edizioni per PC e console HD (uscite a settembre) F1 2012 approda su Mac grazie al sempre ottimo lavoro di Feral Interactive, publisher che nelle ultime settimane ci ha regalato anche quel capolavoro assoluto che risponde al nome di Batman Arkham City.

F1 2012 arriva a quasi un mese dal termine della stagione motoristica, Sebastian Vettel e la sua Red Bull hanno trionfato per il terzo anno consecutivo e per il “nostro” Alonso c’è stato poco da fare. Ma bando alle ciance e torniamo a parlare di F1 2012, unica simulazione ufficiale presente sul mercato, con tutte le licenze di piloti, circuiti e team.

Il gioco è curato sotto ogni aspetto, il comparto grafico è assolutamente di alto livello, così come il gameplay, una simulazione che lascia ben poco spazio all’improvvisazione, in F1 2012 solo i migliori potranno arrivare a tagliare il traguardo.

Come detto sopra, F1 2012 presenta tutte le licenze ufficiali Formula Uno per quanto riguarda piloti, scuderie e circuiti. Niente nomi inventati, ma solo i veri protagonisti del mondiale della massima serie motoristica mondiale.

F1 2012 è in vendita per ora solo sul Feral Store al prezzo di 40 euro in formato digitale, la versione scatolata arriverà presto e presumibilmente nelle prossime settimane il gioco sarà disponibile anche sul Mac App Store. I requisiti di sistema richiedono un Mac con processore da 2 GHZ accompagnato da 4 GB di RAM e da una scheda video con 512 MB di memoria.