iPhone 9, Apple potrebbe già dire addio al Notch

di Gio Tuzzi Commenta

Apple sembra essersi già stancata del chiacchieratissimo Notch, per questo potrebbe ideare una nuova gamma di iPhone 9 senza la sua presenza.

Con il rivoluzionario iPhone X si è dato vita ad una vera e propria moda seguita anche da altre aziende produttrici di smartphone Android e stiamo parlando del tanto chiacchierato Notch. Durante il Mobile World Congress di Barcellona abbiamo notato numerose aziende proporre device con questa particolare tacca posta nella parte superiore del display, ma Apple sembra già essersene stancata, proponendo qualcosa di diverso con l’iPhone 9.

E’ senza dubbio un po’ prematuro parlare della nuova gamma di top di gamma prevista per l’ultimo trimestre del 2018, ma le voci si sa si susseguono rapidamente soprattutto sul web ed a quanto pare Apple risulta essere sempre più propensa ad eliminare il Notch dall’iPhone 9. Ormai esistono tanti smartphone che hanno ripreso quest’estetica proposta dalla casa di Cupertino ed anche se qualcuno ha provato ad assottigliare questa piccola barra, dove sono posizionati i sensori e la fotocamera anteriore, sembrano tutti dei cloni dell’iPhone X.

Apple starebbe quindi pensando di allontanarsi dal Notch, anche se ha destato un grande seguito, ma c’è la necessità di differenziarsi ulteriormente dai nuovi smartphone e per questo si sta pensando ad una serie iPhone 9 del tutto diversa dal punto di vista estetico. Chiaramente parlando di rumors non si può avere la certezza di quanto detto, ma Apple potrebbe realmente allontanarsi dal Notch seguendo a questo punto due nuove strade.

Si pensa in primis ad una matrice nera integrata nel display dove inserire fotocamera anteriore e sensori oppure praticare dei fori all’interno dello schermo dove poterli inserire. Staremo a vedere qualche altra novità estetica sarà ideata con l’iPhone 9.