Rimodulazioni Tre di giugno, tutti i metodi per evitarle con iPhone e iPad

di Gio Tuzzi Commenta

Dettagli importanti sulle rimodulazioni Tre di giugno, considerando i vari metodi che ci aiuteranno ad evitarle con iPhone e iPad in queste settimane

Da alcuni giorni a questa parte sono praticamente ufficiali le rimodulazioni Tre, ma oggi 5 maggio vogliamo fornire qualche dritta agli utenti iPhone ed iPad che le vogliono evitare, considerando quanto è stato annunciato dalla compagnia telefonica per gli utenti interessati secondo quanto trapelato.

A seguire, dunque, tutte le alternative a vostra disposizione per evitare le rimodulazioni Tre che arriveranno a giugno, con rincari di 2 euro per Super Internet 5GB, Super Internet Summer, Super Internet 10GB, Super Internet 20GB:

“Diritto di recesso: come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, qualora non accettassi queste modifiche, potrai esercitare il diritto di recesso dai servizi 3 o passare a un altro operatore senza penali né costi di disattivazione entro 30 giorni dalla ricezione dello specifico SMS, inviando una comunicazione con causale di recesso: “modifica delle condizioni contrattuali” attraverso uno dei seguenti canali: raccomandata A/R al seguente indirizzo: Wind Tre S.p.A. Casella Postale 133 – 00173 Roma Cinecittà, PEC all’indirizzo [email protected], punto vendita Tre di proprietà, Area Clienti 3, chiamando il 133.

Qualora decidessi di recedere e alla linea interessata dalla presente proposta di modifica fosse associato un contratto per l’acquisto rateizzato di un prodotto in corso di vigenza (es. telefono, Tablet, etc.), nella suddetta comunicazione e prima di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore potrai decidere se pagare le rate residue anche in un’unica soluzione, indicando tale scelta nella comunicazione inviata.
Per ulteriori informazioni, puoi contattare il servizio clienti al 133″.

Attenzione massima alle rimodulazioni Tre di giugno 2019, dunque, considerando il fatto che l’operatore mette a disposizione diverse alternative per rescindere senza dover pagare penali.