iPhone 7 Plus, su GeekBench mostrati risultati eccezionali

di Luigi De Girolamo Commenta

iPhone 7 Plus ormai prossimo a sfondare sul mercato, considerando che su GeekBench lo smartphone ha mostrato risultati eccezionali. Andiamoli a vedere più da vicino

iPhone 7 Plus

Siamo ormai agli sgoccioli, il nuovo iPhone 7 sarà presentato tra poche ore, ma è già possibile conoscere i risultati ottenuti dal modello iPhone 7 Plus su GeekBench. Proprio poche ore fa infatti tale device è stato identificato sulla suite con il nome iPhone9,3, evidenziando principalmente prestazioni hardware di grandissimo livello e che fanno davvero ben sperare.

Se insomma qualcuno potrebbe rimanere deluso dall’estetica praticamente identica al modello precedente, ci sarà senza dubbio da divertirsi per quel che riguarda il comparto hardware. Era piuttosto risaputo che la Apple puntasse sull’aspetto più tecnico dell’iPhone 7, lasciando per ora da parte qualsiasi tipo di stravolgimento estetico. Stando quindi ai dati emersi su GeekBench è il processore A10 a fare la differenza, grazie anche all’appoggio dei 3GB di RAM.

Finalmente quindi la Apple ha voluto aumentare la memoria RAM, garantendo in questo modo prestazioni molto più efficienti. Dai risultati apparsi su GeekBench questo iPhone 7 Plus ha fatto registrare un punteggio in single-core di 3370 e in multi-core di 5495. Sono numeri che fanno non poco riflettere, visto come il modello precedente della Apple in single-core abbia fatto registrare un punteggio di 2426.

Si parla quindi di un bel salto in avanti, battendo anche il Galaxy Note 7, l’ultima novità in casa Samsung. Grazie al processore A10 il nuovo iPhone 7 Plus garantisce prestazioni del 30% più potenti rispetto al processore attuale montato sull’iPhone 6S e 6S Plus. Parliamo senza dubbio di un notevole passo in avanti della Apple che non vuole deludere i propri utenti dal punto di vista delle prestazioni dei nuovi top di gamma, poi la vera rivoluzione totale avverrà il prossimo anno.