Ex-capo della sicurezza di Mozilla passa ad Apple

di Luca Iannario 5

In base a quanto riferito da PCWorld, Apple ha assunto Window Snyder, ex security chief del team di sviluppo del noto browser open-source Mozilla Firefox.

Snyder, nota esperta di sicurezza, ha lavorato per Mozilla dal 2006 al 2009 ed è stata parte di un team (non si sa esattamente di cosa si occupasse) all’interno di Microsoft. Ha iniziato il suo nuovo incarico lunedì e, in base alle informazioni di fonti a conoscenza dei fatti, al momento il suo ruolo è di senior security product manager.

Al suo arrivo in Mozilla, nel 2006, si è distinta soprattutto per aver reso più professionale l’immagine del team di sicurezza che lavora per Firefox, nonostante in quel periodo il browser cominciasse a far parte di quelli che subivano il maggior numero di attacchi da parte degli hacker. Dopo due anni, alla fine del 2008, si è dimessa dal suo incarico ed ha lavorato per tutto il 2009 come consulente esterno.

L’arrivo della Snyder nell’azienda di Cupertino è curioso non tanto per via del suo nome, Window, ma (a parte gli scherzi) poiché è stata in passato fortemente critica nei confronti di Apple per le sue politiche in ambito di sicurezza. Durante la IT Security World conference di settembre 2008, in un suo intervento, ha invitato Apple ad essere più “aperta” riguardo al modo con il quale viene gestita la sicurezza all’interno dei suoi sistemi operativi.

Nonostante sia una grande fan di Apple, dichiarò che “uno dei miei problemi con Apple è che non sentiamo parlare di cosa fanno per la sicurezza. Avrei molta più fiducia se comunicassero questo tipo di cose”. Aggiunse, inoltre, che “Loro [Apple] hanno la possibilità reale di mostrare a tutta l’industria della sicurezza cosa stanno realizzando perchè credo che stiano facendo un buon lavoro”.

[via]