Evento 9 Settembre, Apple invita giornalisti nel settore della moda e fashion blogger

di Giovanni Biasi Commenta

Sembra che Cupertino voglia entrare in qualche modo nel campo della moda con iWatch, che considera a tutti gli effetti "qualcosa da indossare".

apple fashion blogger
Una fashion blogger. Probabilmente.

Ve lo abbiamo ripetuto fino alla nausea e quindi ormai lo sapete: dopodomani, il 9 Settembre, Apple terrà il suo consueto evento autunnale in cui presenterà i nuovi prodotti, tra cui ci aspettiamo iPhone 6 e magari anche iWatch e magari anche chissà cos’altro. Oggi, tramite un report di Reuters, sappiamo che la compagnia di Cupertino ha esteso gli inviti anche ai più influenti fashion editor e blogger

La testata riporta:

Dal momento che entrerà nel fertile campo della tecnologia indossabile, Apple sta maturando legami più stretti col mondo della moda, cercando di conquistare un vasto pubblico che potrebbe dimostrarsi cruciale nel successo di gadget di consumo indossati sul corpo.

Report precedenti volevano l’iWatch entrare prepotentemente anche nel mercato della moda, per così dire, con diverse versioni fatte di diversi materiali, cinturini e così via. Altri rumor, poi, parlavano di display disponibili in diverse dimensioni, di display curvi, e di sensori biometrici per gestire i dati relativi alla salute (ma questo ormai lo si dà quasi per scontato).

Il report di Reuters, inoltre, afferma che il mese scorso Apple avrebbe tenuto un evento privato, primo nel suo genere, nell’Apple Store di New York. L’evento sarebbe servito da palcoscenico per mostrare una serie di app legate al mondo della moda a un gruppo di editor del settore. Diversi altri fashion editor hanno rivelato a Reuters che la compagnia ha tenuto diversi eventi separati a New York per mostrare alla fashion industry i nuovi prodotti e il team che ci lavora.

L’anno scorso Apple ha assunto un certo numero di esperti del mondo della moda: si parte da Paul Deneve, ex CEO di Yves Saint Laurent che ora lavora a “progetti speciali” e fa rapporto direttamente a Tim Cook; alla ex CEO di Burberry, Angela Ahrendts, che è attualmente Senion Vice President del settore Retail and Online Stores dell’azienda di Cupertino.

Alla luce di tutto questo, secondo voi, a cosa servirà la grande struttura costruita per l’evento?
Magari ci fanno una sfilata? Chi lo sa.

via | Mac Rumors