moshi mythro, auricolari in-ear che sorprendono – la recensione di TAL

di Giuseppe Benevento 2

Cercate delle cuffie in-ear che vi isolino dai rumori esteri offrendovi una resa acustica davvero buona a un prezzo contenuto? Prendete in considerazione le moshi mythro. Auricolari in alluminio disponibili in diversi colori. Purtroppo, però, manca una cosa ormai comune a tutti gli altri auricolari.

Trovare i giusti auricolari, si sa, è cosa difficile a meno che non si possa spendere una cifra spropositata. Quelli in dotazione con l’iPhone sono davvero fantastici se si considera il loro prezzo, ma non sono il massimo se ci si trova in ambienti rumorosi (e.g. metropolitana). Per “annullare” il rumore è necessario alzare il volume al massimo con tutte le conseguenze che ne possono derivare per l’udito.

moshi mythro, auricolari in-ear che sorprendono - la recensione di TAL 01 - TheAppleLounge.com
L’altra soluzione sono gli auricolari con cancellazione del rumore. In attesa che Apple ne inventi un modello “alla Apple” ci si deve accontentare di auricolari in-ear con scomodi pacchi batterie e processori che si occupano della cancellazione del rumore. Tra l’altro estremamente costosi. Una soluzione per isolarsi da rumore possono essere comunque anche gli auricolari in-ear senza noise cancelling e ne abbiamo scovati alcuni dal rapporto qualità-prezzo davvero interessante, i moshi mythro.

Disponibili nei colori argento, grigio, rosa, rosso, giallo e viola, abbiamo optato per i moshi mythro di quest’ultima colorazione. L’attenzione per il prodotto si nota fin dal packaging, sempre curato in stile moshi e con all’interno indicazioni su quanto tempo un orecchio umano possa sopportare certi quantitativi di decibel.

moshi mythro, auricolari in-ear che sorprendono - la recensione di TAL 04 - TheAppleLounge.com
L’esplorazione del contenuto continua con gli auricolari realizzati in alluminio e dotati di microfono. Sono inoltre inclusi 3 diversi tagli di inserti per adattare gli auricolari alle proprie orecchie. È proprio trovando la taglia più giusta per il proprio canale uditivo che si riesce a ottenere la migliore insonorizzazione e la migliore qualità del suono.

moshi mythro, auricolari in-ear che sorprendono - la recensione di TAL 07 - TheAppleLounge.com
Proprio quest’ultima è quella che ci ha stupito. Più che buona senza trascurare alcuna frequenza. Pulizia del suono a tutti i volumi, su tutte le frequenze e con tutti i generi musicali ascoltati. Sempre, lo ricordiamo, di aver individuato la giusta misura di inserti. L’uso di una misura errata, infatti ,inficerà notevolmente sulla qualità dell’audio.

moshi mythro, auricolari in-ear che sorprendono - la recensione di TAL 10 - TheAppleLounge.com
Gli auricolari moshi mythro, come indicato sul sito, sono compatibili pressoché con tutti i dispositivi iOS, ma solo con un numero davvero limitato di dispositivi Android. Attenzione, dunque, ad acquistarle se non avete uno dei dispositivi indicati. Piuttosto, nell’incertezza, contattate moshi per avere maggiori informazioni sulla compatibilità degli auricolari con il vostro dispositivo.

moshi mythro, auricolari in-ear che sorprendono - la recensione di TAL 08 - TheAppleLounge.com
Buona anche la qualità dell’audio catturato dal microfono integrato. Insomma, delle cuffie davvero buone per i loro appena 30 $. Si, avete letto bene. Dollari. Trovare queste cuffie in Italia è piuttosto complicato, pertanto bisogna farsele spedire dagli USA aggiungendo poco più di 10 $ per le spese di spedizione. Questa la prima pecca. La seconda che ci ha sorpreso tanto quanto la buona qualità del suono in rapporto al prezzo riguarda i tasti per il controllo del volume. Assenti! L’assenza dei tasti volume è una carenza che non ci saremmo mai aspettati da moshi. Certo, il volume si può comunque controllare dal dispositivo in uso con le mythro, ma il fatto di non avere i tasti volume delude non poco. Disponibile invece la possibilità di play/pausa e cambio brano.

moshi mythro, auricolari in-ear che sorprendono - la recensione di TAL 09 - TheAppleLounge.com
Sicuramente per il loro prezzo e la loro qualità audio si può chiudere un occhio, ma, la delusione di non poter controllare il volume come avviene coi normali auricolari Apple (o altri ben meno blasonati) ci ha pervasi non poco trovando difficoltà ad abbandonarci.

Se le consigliamo? Dipende. Per rapporto qualità (audio e dei materiali) prezzo, sicuramente. Resta però la scomodità di dover sempre usare il dispositivo per controllare il volume. Se questo per voi non è un problema, allora si tratta di un acquisto da prendere sicuramente in considerazione, altrimenti dovrete pensare ad altri auricolari.


Prodotto: moshi mythro
Prezzo: $ 30 + $ 12,99 spese spedizione
Dove trovarlo: Amazon.com -non affiliato-
Giudizio: 7-/10. Nulla da dire sulla qualità audio. Davvero più che buona. Le uniche pecche sono la difficile reperibilità in Italia (bisogna ordinarle dagli U.S.A.) e l’assenza dei tasti volume. Con la sola presenza dei tasti volume, le moshi mythro avrebbero meritato un sicuro 8.5.