Apple, per gli iPhone 2019 si pensa al display OLED Y-Octa di Samsung

di Gio Tuzzi Commenta

Gli iPhone 2019 saranno molto più sottili e leggeri degli attuali grazie all’utilizzo del nuovo display OLED Y-Octa di casa Samsung

iPhone 2019
iPhone 2019

Sono passati pochissimi mesi dalla presentazione dei nuovi iPhone, ma ci sono già rumors piuttosto interessanti che riguardano gli iPhone 2019, i top di gamma del prossimo anno che necessariamente dovranno proporre novità interessanti sul mercato. C’è bisogno di una costante rivoluzione nel settore smartphone, troppo saturo di prodotti sempre uguali tra loro, per questo ogni azienda deve ogni anno pensare a quale novità introdurre per i nuovi device. Apple sembra avere già le idee piuttosto chiare riguardo agli iPhone 2019, non sappiamo ovviamente come saranno denominati, ma sicuramente c’è un aspetto che li differenzierà notevolmente dagli altri.

C’è infatti la necessità di realizzare un prodotto che sia estremamente sottile e leggero, che consenta all’utente medio di avere tra le mani un dispositivo piuttosto maneggevole. Ecco che la novità degli iPhone 2019 sembra riguardare l’utilizzo del display OLED Y-Octa di casa Samsung. E’ ormai da tempo che l’azienda sudcoreana produce display OLED per Apple, ma per il futuro c’è una novità legata ad uno schermo che possiede al suo interno già l’interfaccia del touchscreen.

Come alcuni sapranno la funzionalità tattile è posta al di sopra di uno schermo, si tratta insomma di due entità diverse e sperate, ma con il display OLED Y-Octa ciò non accadrà. La bellezza di questo schermo è di avere già integrato il touchscreen, in questo modo l’assemblaggio dei nuovi iPhone 2019 avverrà in maniera più semplice e rapida e quando la produzione arriverà ai massimi livelli, ci sarà anche una riduzione di costi.

Apple ha intenzione di proporre smartphone meno pesanti e più sottili, ciò che insomma stava già facendo in passato e che con l’avvento dell’iPhone X si è lasciato un po’ perdere. Sicuramente quindi gli iPhone 2019 potranno godere di un aspetto più snello e leggero, ciò garantirà anche un maggiore appeal da parte dell’utente medio.