In arrivo un MobileMe gratuito per alcuni utenti iOS?

di Gabriele Contilli 8

Già all’interno della GM di iOS 4.2, i ragazzi di MacRumors avevano evidenziato un’interessante novità che riguardava MobileMe: stando a quanto riscontrato, sembrava possibile effettuare il login al servizio in the cloud di Apple sfruttando direttamente la propria Apple ID, dando anche la possibilità di creare, direttamente dal dispositivo, un account gratuito per il servizio.

Da quel momento, si sono intensificate le speculazioni che riguardano un possibile MobileMe gratuito: alcune novità, però, sembrerebbero dimostrare che quest’ipotesi è tutt’altro che campata in aria.

Anche all’interno della recente Golden Master di iOS 4.2.1, infatti, pare che Apple abbia nascosto dei palesi riferimenti a degli account gratuiti di MobileMe. Le prove si nascondono in un nuovo framework (AppleAccounts.framework) che include una serie di specifici messaggi di errore (tradotti in svariate lingue) riferiti ad account gratuiti di MobileMe.

In particolare, alcuni messaggi di errore si riferiscono all’aver superato il numero massimo di account gratuiti che è possibile registrare per un determinato dispositivo, ed altri riportano invece un messaggio in cui si spiega che il device che si sta utilizzando non è abilitato all’utilizzo dei servizi gratuiti di MobileMe.

Nella versione attuale di iOS (4.1), questo framework è completamente assente; inoltre, ed è qui forse la parte più interessante, sembra che alcune funzionalità di MobileMe non saranno rese gratuite. Infatti, da come si evince da uno dei messaggi di errore riportati:

“Questa Apple ID non può essere utilizzata per MobileMe Mail, ma puoi utilizzarla per altri servizi gratuiti di MobileMe”

Questo potrebbe significare che Apple sta per rilasciare due versioni diverse di MobileMe: un account gratuito disponibile per tutti (almeno si spera) gli utenti di iOS, ed un account a pagamento per chiunque volesse funzionalità maggiori (Mail compresa).

Magari, come molti auspicano, Apple è sul punto di far sì che i nostri dispositivi possano sincronizzarsi attraverso MobileMe gratuitamente.

Voi che ne dite?

[Via|MacRumors]