Lion: aprire il Terminale in una cartella specifica

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Mac OS X Lion Tips - trucchi Spesso la prima operazione tocca fare quando si apre il Terminale per applicare una delle tante tip che vi abbiamo proposto in passato consiste nell’impostare il percorso di una specifica cartella in cui è posizionato un dato file. Non sarebbe meglio se si potesse aprire il Terminale già preimpostato in modo da poter operare direttamente all’interno della cartella?
Una soluzione che permette di fare proprio questo è disponibile da un bel po’ ma prevede l’uso di un Apple Script ad hoc. E non è neppure l’unica. In OS X Lion, però, gli ingegneri Apple hanno integrato il servizio Nuovo terminale nella cartella (sic), attivabile dalle Preferenze, che permette di ottenere il medesimo risultato.

Per attivare il servizio aprite le Preferenze di Sistema, il panello Tastiera e poi nella tab Abbreviazioni da Tastiera selezionate la voce Servizi. A destra compare l’elenco dei servizi attivabili e nella sottosezione “Documenti e Cartelle” troverete subito il servizio che ci interessa integrare. Basta spuntarlo per farlo comparire nel menu contestuale. Da qui è possibile assegnare anche una scorciatoia da tastiera cliccando nell’area all’immediata destra del nome del servizio.

Una volta inserita la spunta al servizio provate a fare clic destro (o ctrl-clic) su una cartella e in fondo al menu noterete la presenza della voce “Nuovo terminale nella cartella”. Nel caso vi fossero diversi servizi attivi per i documenti e le cartelle è possibile che la voce si trovi nel sottomenu contestuale “Servizi”.
Il servizio “Nuovo pannello terminale nella cartella” fa esattamente la stessa cosa, ma apre un tab del Terminale (nel caso il programma sia già avviato) anziché una nuova finestra.

Un paio di precisazioni sul servizio:

  • non funziona con gli alias e le voci della sidebar del Finder ma solamente con le cartelle vere e proprie
  • funziona anche con i pacchetti, quindi si può attivare il servizio anche su un’applicazione

[via]