Nuovi iPhone, un Netbook e nuovi iMac secondo Sacconaghi

di Gabriele Contilli 18

Toni Sacconaghi, noto analista della Sanford C. Bernstein & Co, torna a far parlare di sé portandosi appresso nuove indiscrezioni che riguardano le mosse future di Apple. Sacconaghi avrebbe avuto un colloquio direttamente con Tim Cook (al momento a capo di Apple finché Jobs non avrà risolto i suoi problemi di salute), Phil Schiller (direttore marketing di Apple, nonché protagonista dell’ultimo Macworld) e Peter Oppenheimer, responsabile finanziario.

Dall’incontro sarebbero emerse interessanti novità per il futuro; Cook, infatti, si sarebbe lasciato scappare qualche allusione relativa a un netbook di Apple, cambiamenti di prezzo per iPhone e, addirittura, nuovi modelli di smartphone.

“Tim Cook stated that since Steve Jobs announced his leave of absence, he was spending more time on new products, how Apple could take the iPhone into new markets and examining iPhone’s business model […]”

(“Tim Cook ha dichiarato che dal momento in cui Steve Jobs ha annunciato la sua momentanea assenza, lui ha iniziato a dedicare più tempo ai nuovi prodotti, a come Apple potrebbe inserire iPhone in nuovi mercati e all’esame del modello di business di iPhone […], ndA).

Sacconaghi, prosegue aggiungendo:

“Several interesting tidbits point to new iPhones, potentially with different pricing/price points this year.”

(“Ci sono numerose notizie interessanti che riguardano nuovi iPhones – notate il plurale, ndA – potenzialmente differenziati dal punto di vista del prezzo per quest’anno, ndA).

Di fatto, quindi, Sacconaghi non lascia intuire molto forse perché non gli è permesso rivelare altro (conoscendo la politica di segretezza adottata da Apple), soprattutto relativamente al tanto rumoreggiato netbook, ma è fortemente convinto che Apple si stia muovendo in questa direzione. Cook, poco tempo fa, aveva espresso il suo parere negativo nei confronti dei netbook attualmente in commercio e aveva precisato che Apple ha “some pretty interesting ideas” al riguardo, senza scendere nei particolari.

Sacconaghi aggiunge anche che Apple starebbe per commercializzare alcuni nuovi modelli di iMac entro il prossimo mese e un nuovo modello di iPhone entro l’estate (come già anticipato da altri rumors).

[Via|MacWorld.co.uk]