iPhone 8, Apple è pronta a riproporlo sul mercato in una nuova versione

di Gio Tuzzi Commenta

Apple potrebbe dare nuova vita all’iPhone 8, molto probabile l’arrivo sul mercato di una variante leggermente più potente prevista per questo 2019

iPhone 8
iPhone 8

Apple ha intenzione di dare un’altra chance all’iPhone 8, top di gamma che al debutto sul mercato non riuscì ad incidere sulle vendite, causa l’arrivo praticamente in contemporanea dell’iPhone X. Molti utenti quindi si spinsero verso il più aggiornato modello X, lasciando in disparte l’iPhone 8. Ora però tale dispositivo potrebbe ritrovare lustro grazie ad un rinnovamento, non eccessivo, che lo porterà a far parte dei medio gamma di casa Apple.

Effettivamente sappiamo come l’azienda di Cupertino voglia puntare sempre e solo sui top di gamma, ma i modelli più vecchiotti possono tranquillamente annoverarsi nella fascia media del mercato. Infatti nell’ultimo periodo gli iPhone di qualche anno fa si ritrovano con prezzi più bassi e quindi più facilmente acquistabili da tutti gli utenti. Apple, con questa nuova variante dell’iPhone 8, vuole proprio rivolgersi a coloro che non hanno intenzione di acquistare un dispositivo della mela morsicata sborsando più di 1000 euro.

Ecco quindi che questo iPhone 8 bis, non sappiamo come sarà rinominato dalla casa di Cupertino, si presenterà con lo stesso display LCD da 4,7 pollici, ma potrà contare su un processore molto più potente, ossia sull’A13 processor. Probabilmente anche la fotocamera sarà leggermente potenziata, ma si parla sempre e solo di un singolo sensore posteriore. Questo iPhone 8 inoltre si presenterà con l’unico taglio di memoria interna da 128GB. Infine non sarà abbandonato il TouchID, ormai praticamente eliminato da tutti gli iPhone di ultima generazione.

Con queste piccole modifiche Apple è convinta che l’iPhone 8 possa avere una nuova vita sul mercato, diventare appetibile per la fascia media, anche se il prezzo dovrebbe essere intorno ai 739 euro. Quando potrà arrivare sul mercato? Stando alle ultime indiscrezioni arriverà proprio in concomitanza dei nuovi top di gamma di questo 2019. Attendiamo ulteriori informazioni a riguardo.