iOS 9.3 pieno di novità: come cambia l’Istruzione con l’aggiornamento?

di Luigi De Girolamo Commenta

iOS 9.3 pieno di novità, al punto che nella giornata di oggi ci siamo chiesti come cambia l'Istruzione con l'aggiornamento, al dì là del rilascio di un upgrade correttivo come iOS 9.3.1

iOS 9.3

Continua la nostra panoramica sulle novità offerte dall’aggiornamento del sistema operativo iOS 9.3, fermo restando che nei giorni scorsi Apple ha avviato la distribuzione di iOS 9.3.1 al solo scopo di rimuovere il bug con il quale gli utenti non riuscivano ad utilizzare i collegamenti ipertestuali all’interno del browser Safari. Dopo aver analizzato come siano cambiate le app Camera ed iBooks, oggi cercheremo di capire cosa fa il pacchetto software per la cosiddetta istruzione.

Non è un caso che Apple abbia deciso dedicare addirittura un frammento del changelog di iOS 9.3 a quest’area, considerando le numerose novità che abbiamo avuto modo di toccare con mano di recente:

  • Introdotta un’anteprima della condivisione di iPad, che consente a più studenti di utilizzare lo stesso dispositivo iPad in diversi momenti durante il giorno.

  • Aggiunto il supporto per l’accesso a iCloud con ID Apple gestiti.

  • Aggiunta la compatibilità per la nuova app Classroom.

  • Nuove opzioni di configurazione per controllare l’organizzazione delle app sulla schermata Home.

  • Nuovi controlli per determinare quali app mostrare o nascondere sulla schermata Home.

  • Aggiunto il supporto per nuove restrizioni per la libreria foto di iCloud e Apple Music.

Insomma, una volta risolti finalmente tutti i problemi che in un primo momento erano venuti alla luce con iOS 9.3, ora è giunto il momento di scoprire i punti di forza che potrebbero migliorare l’esperienza di utilizzo dei vari iPhone ed iPad compatibili con il pacchetto software che tanto ha fatto discutere nel corso degli ultimi giorni. E voi avete già testato le novità di “Istruzione”? Come giudicate i passi in avanti che sono stati fatti da Apple in questo particolare frangente?