Apple Store: sabato nuova apertura a Brighton

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Ron Johnson sta rispettando le promesse. Il Vice Presidente addetto alla divisione Retail ha annunciato pochi mesi fa che entro il 2009 Apple avrebbe aperto nuovi Apple Store in tutto il mondo.
Sabato si aggiungerà un nuovo puntino sulla mappa: a Brighton è prevista l’inaugurazione di un nuovo Apple Store, il 21° nel Regno Unito, il 260° nel mondo.
Il negozio aprirà presso il centro commerciale di Churchill Square alle 10 di mattina e come di consueto vi saranno T-Shirt in omaggio per i prime mille visitatori.

L’Apple Store di Brighton fornirà una copertura per tutta la regione dell’East Sussex, nel Sud dell’Inghilterra e punterà in parte anche sul turismo. La città, che si affaccia sul canale della Manica è una nota località balneare che accoglie ogni anno migliaia di visitatori provenienti da tutto il Regno Unito e da altri paesi del Nord Europa.

I sudditi di sua maestà, almeno quelli residenti sul suolo britannico, hanno a disposizione un numero notevole di Apple Store, mentre praticamente tutti gli altri paesi europei tranne Italia, Svizzera e Germania sono sprovvisti di punti vendita Apple. A fare la differenza, ovviamente, è l’affinità linguistica fra gli Stati Uniti e il Regno Unito.

Per il 2009, in ogni caso, è prevista l’apertura di diversi Apple Store sparsi per il continente. Oltre a quello milanese, che sembra ormai destinato a sorgere presso il centro commerciale Carosello di Carugate, dovrebbero aprire i battenti anche i primi Apple Store francesi. Per la precisione saranno 2 a Parigi e uno a Montpellier, città universitaria del midi. La conferma dell’apertura di almeno un primo Store parigino è arrivata da Peter Oppenheimer, CFO di Apple, durante la Conference Call per l’annuncio dei risultati finanziari che si è svolta martedì.

[viaIFOAppleStore]