I risultati del Q4 2012 arrivano il 25 ottobre

di Redazione Commenta

Con il mese di settembre si è chiuso anche l’ultimo trimestre dell’anno fiscale Apple. I risultati relativi al periodo verranno illustrati pubblicamente, con la consueta Conference Call, il prossimo 25 ottobre, alle 23 ora italiana, ad un’ora dalla chiusura del Nasdaq. C’è parecchia attesa per questa trimestrale, soprattutto perché tutti vogliono saperne di più sui numeri di vendita dell’iPhone.

 

L’iPhone 5 è arrivato a circa una decina di giorni dalla chiusura del trimestre. Il numero di unità vendute che è stato pubblicamente rivelato, 5 milioni, era relativo solamente al primo weekend, non comprendeva i milioni (così pensano gli analisti) di iPhone ordinati online e ancora in viaggio verso le case dei clienti e vanno aggiunti tutti quelli acquistati nella settimana che si è chiusa sabato 29 settembre, ad un giorno dal lancio internazionale.

Agli analisti interesserà sapere quanto la contrazione dell’offerta, a fronte di una domanda stratosferica, ha impattato sulle vendite. Senza dimenticare che il numero totale degli iPhone venduti sarà comprensivo degli iPhone 4 e 4s venduti prima e dopo il lancio del nuovo dispositivo. La sensazione generale è che quelle vendite possano essere calate sensibilmente a causa dell’attesa per il nuovo dispositivo.

Occhi puntati anche sull’iPad, naturalmente, soprattutto se è vero quel che vanno vociferando in tanti in questi giorni, ovvero che il prossimo 17 ottobre (in anticipo sulla conference, quindi) Apple svelerà un nuovo modello più piccolo del suo Tablet. In quel caso non dubitiamo che le domande degli analisti si concentreranno principalmente sul “gross margin” che tale prodotto sarà in grado di garantire.

Ne sapremo di più il 25 ottobre e non dubitiamo che già nei prossimi giorni gli analisti, professionisti e non, sforneranno le proprie previsioni su questi altri dati importanti della trimestrale Apple.