iPhone 8, nuove conferme sul riconoscimento facciale in 3D

di Gio Tuzzi Commenta

iPhone 8 anche oggi 14 protagonista di interessanti indiscrezioni, essendo trapelate nuove conferme sul riconoscimento facciale in 3D. Ecco quanto trapelato in queste ore

L’iPhone 8 farà la sua comparsa sul mercato mondiale nel mese di Ottobre, almeno stando a quanto emerso fino ad ora dalle varie voci e tra le principali novità ci sarà il riconoscimento facciale in 3D. Si è parlato tanto di questa particolare tecnologia presente sul nuovo iPhone 8 che sappiamo dovrà essere il più tecnologico e rivoluzionario della casa di Cupertino.

Al momento è giunta una conferma a riguardo da parte di LG Innotek, ossia una divisione di LG che si occupa di produrre sensori di questo genere, in grado quindi di poter sfruttale la tecnologia 3D per il riconoscimento facciale. Si può in un certo senso paragonare tale funzione allo scanner dell’iride presente sul Samsung Galaxy S8, la funzione è praticamente la medesima, assicurando in questo modo massima sicurezza sul proprio smartphone.

LG Innotek sta quindi lavorando sodo nella produzione di questi sensori che saranno presenti sull’iPhone 8, tra l’altro sono molto più piccoli di quelli presenti sull’iPhone 7 Plus e quindi non occupano molto spazio. Chiaramente è stata investita una grande somma di denaro dalle due aziende per portare a termine questo progetto molto interessante che potrebbe coinvolgere anche il sistema di pagamento tramite smartphone. Vedremo se sarà così.