iOS 11 ed ARKit, cosa cambierà secondo Tim Cook

di Gio Tuzzi Commenta

iOS 11 ed ARKit vicinissimi all'esordio sul mercato, mentre oggi 3 agosto possiamo provare a capire cosa cambierà secondo Tim Cook. Ecco alcuni dettaglio

Ancora novità interessanti quelle che ci fornisce direttamente Tim Cook, il quale in queste ore ha cercato di chiarire alcuni aspetti legato non tanto all’iPhone 8, ma ad iOS 11 in riferimento al progetto ARKit tanto chiacchierato.

A seguire possiamo prendere in esame più da vicino quanto è stato dichiarato dal manager di Apple in merito ad un progetto che sta interessando tantissime persone, in attesa di toccare con mano l’aggiornamento del sistema operativo iOS 11: 

“Ci saranno tanti giochi e app di intrattenimento, ma anche app pratiche come quelle per posizionare i mobili in casa o effettuare precise misurazioni. Non potrei essere più eccitato di AR e di quello che stiamo vedendo con ARKit. Credo che la realtà aumentata sia grande e profonda, è una di quelle cose enormi che ci fanno meravigliare dall’inizio alla fine. E il suo successo verrà garantito dai tanti sviluppatori. Grazie all’AR, l’iPhone diventerà sempre più importante per le persone, visto che diventerà uno strumento ancora più utile. So che è difficile crederlo adesso, ma credo sarà così”.

Insomma, i primi effetti di ARKit li toccheremo con mano a partire dal mese di settembre, quando assisteremo all’esordio ufficiale sul mercato dell’iPhone 8, ma soprattutto nel nuovo aggiornamento iOS 11.