Tarda l’aggiornamento Pokèmon Go per le battaglie PvP: spiegazioni per gli utenti Apple

di Gio Tuzzi Commenta

Tarda l'aggiornamento Pokèmon Go per le battaglie PvP, ma quantomeno adesso abbiamo delle spiegazioni per gli utenti Apple. Tutto quello che c'è da sapere

Decisamente interessante l’intervista ottenuta da The Verge con il CEO di Niantic Labs, John Hanke. Dopo le recenti novità ufficializzate con Pokèmon Go, infatti, tutti si chiedono quando sarà disponibile una volta per tutte l’aggiornamento in grado di inglobare le battaglie PvP, stando a quanto emerso anche all’interno delle principali community online in questi giorni.

Andiamo ad analizzare a questo punto quando dichiarato da uno degli esponenti più importanti del mondo Pokèmon Go in merito ai ritardi accumulati da alcuni aggiornamenti del gioco:

“Abbiamo dovuto reindirizzare una parte sostanziale del team di sviluppo per lavorare sulle infrastrutture rispetto alle nuove funzionalità. Beh, se non avessimo dovuto sottrarre risorse per combattere il cheating e sistemare le infrastrutture immagino che avremmo implementato la funzione PvP già da un pezzo. Se avessi saputo che stavamo andando incontro a tali ritardi, forse non avrei parlato tanto sulla sua esistenza. Anche se, è importante far sapere che stai pensando a certe cose, e che si sta lavorando per realizzarle, anche se non sono immediatamente disponibili”.

Staremo a vedere a questo punto quando sarà disponibile il più atteso tra gli aggiornamenti di Pokèmon Go, anche se la sensazione è che non si debba attendere ancora a lungo.