Brushes: dipingere con iPhone e iPod touch

di Michele Baratelli 3

Nome: Brushes 1.1
Categoria: Intrattenimento – Licenza: 3.99 Euro
Data di rilascio: 18/02/2009 – Piattaforma: iPhone- iPod touch

Qualche giorno fa, sfogliando virtualmente il Corriere della Sera online, mi sono imbattuto in una galleria fotografica davvero particolare: un artista, grazie al suo fido iPhone, ha creato alcune immagini davvero suggestive, simili a dipinti, partendo da fotografie scattate proprio con il melafonino. Incuriosito ho contattato lo sviluppatore che mi ha introdotto a Brushes per iPhone e iPod touch, una App con cui i dispositivi touch di Apple diventano delle tele e le nostre dita i pennelli. Un prodotto emozionante, un’applicazione da provare soprattutto da parte di coloro che, come me, non avrebbero mai pensato di poter “dipingere”, anche virtualmente. Come ogni buon artista, però, evito di mostrarvi le mie opere e ho optato per quelle di Jorge Colombo grazie al quale ho conosciuto Brushes per iPhone e iPod touch.

L’artista Jorge Colombo ha usato il suo iPhone e l’applicazione Brushes per creare immagini che sembrano dipinti veri. Portoghese trapiantato a New York, Colombo ha fatto il giro della Grande Mela realizzando delle opere suggestive con il solo aiuto di un software di pittura e delle proprie dita. Sarà soprattutto il fascino di New York, ma le creazioni di Colombo colpiscono chi le osserva anche senza sapere il processo artistico che ne è alla base.

Brushes ha la pretesa di trasformarci tutti in grandi artisti: sarei scorretto, però, se non avvisassi del fatto che dipingere su iPhone o iPod touch con le proprie dita non è poi così semplice. Ci vuole un po’ di pazienza nel prendere le misure ma la nuova possibilità offerta con l’aggiornamento, ovvero poter zoomare nell’imagine fino all’800%, aiuta a compiere i “lavori di rifinitura”.

Brushes, una volta superato l’impatto iniziale (ricordo però che colui che scrive preferisce osservare le opere d’arte e non comporle) risulta un intuitivo, oltre che potente, strumento per dipingere virtualmente con le proprie dita. È possibile lavorare su un foglio bianco oppure su una qualsiasi immagine presente nel proprio iPhone o iPod touch.

Nel primo caso potremo dar libero sfogo alla nostra fantasia ma soprattutto abilità; nel secondo caso, per ottenere risultati simili a quelli di Jorge Colombo, sarà proprio Brushes attraverso un intelligente meccanismo a suggerici, ad esempio, il colore adatto per dare alla foto un prezioso effetto dipinto.

È anche possibile campionare il colore direttamente da una parte dell’immagine che stiamo elaborando, definire la larghezza del tratto del pennello e ovviamente colorare intere parti in maniera automatica. Man mano che si utilizza, Brushes diventa un passatempo imperdibile nei momenti vuoti della giornata. Immaginate di dipingere un bel paesaggio di mare, con una scogliera su cui si infrangono le onde, all’interno del grigiore della metropolitana milanese: rilassante vero?

Brushes per iPhone e iPod touch è un’App che consigliamo vivamente: con soli 3.99 Euro saremo così in grado di tirar fuori l’artista che è in noi, magari inaspettatamente come nel mio caso. Poter creare delle “piccole e semplici” opere d’arte con il proprio iPhone e iPod touch conferisce a questa applicazione una longevità e un fascino pressoché infiniti.

Brushes è disponibile nell’ App Store di Apple nella categoria Intrattenimento a 3.99 Euro.