Monster Trouble HD, un tower defense sui generis

di Gabriele Contilli 3

Nome: Monster Trouble HD Categoria: Giochi
Prezzo: 2,99€ Voto: 9
link iTunes

Ultimamente ho una sorta di fame chimica nei confronti dei giochi per iPad; quel tablet da 9 pollici che troneggia accanto all’iMac, infatti, da un po’ di tempo sembra riesca a farmi pensare solo a passatempi ludici, ignorando (quasi) completamente ogni forma di produttività.

Spasmodicamente alla ricerca di un nuovo gioco, in questi giorni mi sono imbattuto in Monster Trouble HD, scelto anche da Apple come gioco della settimana. Le recensioni sono ottime, il gioco “pesa” relativamente poco (circa 100MB) e promette un approccio tutto nuovo al genere dei tower defense. E poi scopro che il team di sviluppo è anche italiano. Impossibile non lasciarsi tentare.

Ormai è qualche giorno che me la vedo quotidianamente con mostri e goblins, intenti a buttare giù gli edifici che con fatica cerco di mettere in piedi; sto anche sviluppando una certa avversione cronica nei confronti dei goblin che lanciano pozioni incendiarie, dato che le mie torrette di legno sembrano piuttosto propense a crollare in poco tempo appena prendono fuoco.

Ma facciamo un passo indietro: Monster Trouble HD è un tower defense. In pratica giocheremo in una mappa in cui il nostro scopo sarà difendere un edificio dall’attacco di mostri vari, che arriveranno ad ondate da diversi punti di accesso. Insomma, prendete Plants Vs Zombies e mettetelo in una mappa a 360 gradi, e condite il tutto con decine di “cose da fare” in più. In Monster Trouble HD, infatti, non basterà piazzare le torrette e aspettare l’arrivo in massa dei goblin, ma dovremmo anche popolare le torrette con i nostri guerrieri, curarli, spostarli se necessario e cercare la migliore combinazione di fuoco a seconda dei personaggi che abbiamo a disposizione.

Insomma, il semplice concetto dei tower defense evolve con Monster Trouble HD, diventando una sorta di strategico in tempo reale, in cui conterà più di tutto la nostra abilità più che l’enorme potenza di fuoco che avremo a disposizione. A volte può bastare rallentare i nemici e colpirli da una zona sopraelevata per vincere la partita.

In generale, rispetto al classico tower defense, Monster Trouble presenta una difficoltà più elevata e una curva di apprendimento lievemente più ripida; non spaventatevi se non riuscirete a superare le missioni al primo colpo, magari avete seguito un approccio errato sin dall’inizio e tentare strategie diverse sicuramente vi premierà.

Il gioco, dal punto di vista grafico, è ottimo; realizzato interamente in 3D, è splendido sullo schermo dell’iPad e anche ad un livello elevato di zoom, non perde eccessivamente in definizione. Buoni anche i modelli poligonali dei personaggi che, comunque, sembrano leggermente sottotono rispetto agli edifici e ai paesaggi.
Dal punto di vista della giocabilità, Monster Trouble HD non presenta grossi problemi, anche se avrei preferito che facilitassero alcune funzionalità (spostare un guerriero da una torretta all’altra è un po’ scomodo), ma nulla che mini significativamente l’esperienza di gioco.

Monster Trouble HD è quindi un gioco caldamente consigliato, interamente made in italy e con un gameplay completamente nuovo; potrebbe rientrare tranquillamente tra i must-have per iPad. Lo trovate in App Store al costo di 2,99€.