Max Payne Mobile e Burnout Crash su iPhone e iPad dal 12 aprile

di Davide Leoni Commenta

Burnout Crash

Domani è un gran giorno per tutti gli appassionati di giochi per iPhone e iPad. Se seguite il nostro fratellino TapPlayer saprete sicuramente a cosa mi riferisco, all’uscita di due titoli molto attesi, ovvero Max Payne Mobile e Burnout Crash.

Entrambi i giochi saranno disponibili come app universali, compatibili con tutti gli iDevice, venduti a 3,99 euro. Le recensioni saranno pubblicate domani mattina su TapPlayer.com, per saperne di più potete andare sulla pagina Facebook e sul profilo Twitter di TapPlayer.

Max Payne Mobile

Annunciato a settembre dello scorso anno, Max Payne Mobile si appresta finalmente a vedere la luce su iPhone e iPad. Il primo leggendario capitolo di Max Payne (uscito nel 2001) torna su iPhone e iPad con una grafica in alta definizione ed un sistema di controllo interamente riprogettato per ovvi motivi.

Il gameplay non subirà modifiche di alcun tipo e non ci saranno contenuti bonus, nonostante questo vale assolutamente la pena provare Max Payne, un capolavoro assoluto disponibile per la prima volta in versione portatile. Sicuramenteu n buon antipasto in attesa di Max Payne 3, disponibile da maggio su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

Burnout Crash

Dopo aver spopolato su Xbox 360 e PlayStation 3 Burnout Crash arriva su iOS con una conversione “pixel perfect“, curata in ogni minimo dettaglio. Lo scopo di Burnout Crash è quello di generare incidenti e creare reazioni a catena spaventose per far aumentare il punteggio. Un gioco spettacolare e divertentissimo, vale assolutamente i 3,99 euro necessari per l’acquisto.

Vi ricordiamo di vistare TapPlayer.com per le recensioni dei due titoli e non dimenticate di visitare il profilo Facebook e la pagina Twitter del nostro “cuginetto”, se siete appassionati di giochi per iOS vi consiglio di mettere il sito tra i preferiti e di consultarlo quotidianamente.