Nuovi MacBook Air con Sandy Bridge e Thunderbolt in arrivo a giugno/luglio?

di Luca Iannario 4

nuovo-macbook-air.jpg

In base a quanto riportato da un nuovo articolo del DigiTimes, nuove voci confermerebbero l’arrivo di nuovi MacBook Air dotati degli ultimi processori Sandy Bridge (la stessa famiglia di processori attualmente impiegati su MacBook Pro e iMac) e della neonata tecnologia Thunderbolt per il trasferimento veloce dei dati da e verso dispositivi di storage esterni. La presentazione dei nuovi portatili ultra-leggeri dovrebbe avvenire tra giugno e luglio (visto che l’arrivo del prossimo iPhone sarebbe rimandato alla fine dell’estate).

Le fonti citate dal giornale taiwanese che si occupa di tecnologia sono da attribuire ad alcuni produttori affiliati con Apple per la realizzazione su larga scala dei dispositivi. Le spedizioni dei nuovi modelli da 11” e 13” dovrebbero iniziare già “alla fine di maggio”.

Come si può leggere nell’articolo del DigiTimes, “I principali produttori per i nuovi modelli rimangono gli stessi degli attuali MacBook Air, con Quanta Computer responsabile solamente dell’assemblaggio, Catcher Technology fornitore dei case, Auras Technology principale fornitore dei componenti termici, Shin Zu Shing per la fornitura delle cerniere e Simplo Technology e Dynapack per la fornitura delle batterie”.

Considerando gli importanti volumi di vendita dei nuovi (attuali) MacBook Air la speranza dei produttori taiwanesi è che Apple possa proseguire con successo le vendite anche dei prossimi modelli del portatile ultra sottile e ultra leggero.

Anche AppleInsider aveva riportato una notizia esclusiva che vedeva l’inizio della produzione dei nuovi MacBook Air per la fine di questo mese, rafforzando pertanto il rumor del DigiTimes. Anche CNet, durante il mese di febbraio, aveva riportato la notizia di un aggiornamento dei MacBook Air (con Sandy Bridge e Thunderbolt) previsto per il mese di giugno. Tutte le notizie, quindi, sembrano convergere nella stessa direzione.

[via]