Nuove informazioni sulle prossime generazioni di AirPort Extreme e Time Capsule

di Gospel Quaggia 1

Ieri Apple ha rilasciato un aggiornamento per Utility Airport che arriva così alla versione 5.3.3. L’aggiornamento è disponibile tramite Aggiornamento Software o a questo link, per uno scaricamento manuale.

Ma la cosa interessante è che due lettori di MacRumors hanno trovato alcuni riferimenti alle prossime generazioni di Time Capsule e AirPort Extreme. Questo, unito alla scarsa disponibilità delle stesse nei giorni precedenti il Keynote per la WWDC, fa pensare ad un prossimo aggiornamento di questi due dispositivi, anche se da Apple ancora tutto tace.

Oltre ai riferimenti sulle nuove versioni di Time Capsule ed AirPort Extreme, ne sono stati trovati anche alcuni che riguardano il caching di aggiornamenti software direttamente sui dispositivi, anche se questi ultimi furono trovati anche in versioni risalenti al 2010.

In ogni caso anche 9TO5 Mac ha trovato gli stessi riferimenti, che lascerebbero pensare a test interni di Apple. In pratica, i dispositivi riconoscerebbero i Mac e i dispositivi iOS che si collegano tramite Wi-Fi e cercherebbero per questi ultimi gli aggiornamenti software sui server di Apple.

Quando poi ci si collega, vengono forniti gli aggiornamenti salvati localmente piuttosto che scaricarli nuovamente da internet. Molto comodo, specialmente per chi ha più dispositivi in famiglia.

Una previsione su quando usciranno le nuove Time Capsule e AirPort Extreme non è molto semplice da fare, visto che alcune cose si sapevano già e visto che ulteriori rumor indicherebbero che Apple avrebbe intenzione di utilizzare i processori A4/A5 anche per questi dispositivi.

[via | MacRumors]