MobileMe: stop alla versione retail

di Gospel Quaggia 2

Apple ha annunciato oggi ai rivenditori l’interruzione della vendita di MobileMe nella sua versione retail in scatola, rendendo così esclusiva la rivendita del prodotto in forma digitale online.

Quello che in molti sperano è che questo sia solo il primo passo di una transizione che porti alla versione gratuita della “nuvola” di Apple, dopo un periodo di esclusiva vendita digitale.

Forse le speranze non sono così mal riposte visto che alcuni rumor indicano che Apple stia lavorando a una profonda revisione del servizio.

Senza contare il più volte citato data center in North Carolina, che a qualche cosa dovrà pure servire. E cosa potrebbe esserci di meglio del tanto agognato e vociferato iTunes Cloud?

[via | MacRumors]