I nuovi iMac e Mac mini avranno un chip NVIDIA

di Andrea "C. Miller" Nepori 10

I primissimi modelli di iMac e Mac mini saranno dotati di un nuovo chipset NVIDIA. In questo caso non si tratta del solito rumor generato da una qualche voce di corridoio; a suggerire questa possibilità è un file di configurazione scovato in alcune remote cartelle dei nuovi MacBook e MacBook Pro Unibody, in cui si fa chiaro riferimento ad un Mac mini 3,1 e ad un iMac 9,1. Gli attuali modelli sono codificati rispettivamente come Mac mini 2,1 e iMac 8,1.
La scoperta è stata fatta da un utente del forum InsanelyMac (sul sito le indicazioni per individuare il file se avete uno dei nuovi portatili) e successivamente è stata ripresa da MacRumors.

Ecco di seguito le due porzioni di codice premonitrici:

<dict>
<key>Desc-Key</key>
<string>CFG_MCP79</string>
<key>Description</key>
<string>Mini-FL-2008</string>
<key>model</key>
<string>Macmini3,1</string>
</dict>

<dict>
<key>Desc-Key</key>
<string>CFG_MCP79</string>
<key>Description</key>
<string>iMac-FL-2008</string>
<key>NoSLFM</key>
<true/>
<key>model</key>
<string>iMac9,1</string>
</dict>

La notizia farà decisamente felici tutti coloro che aspettano da tempo un rinnovo della gamma desktop di Apple e in particolar modo chi non è convinto (redazione di TAL compresa) che il Mac mini possa già essere spedito in pensione.

Come dicevamo in apertura, il codice mostra che i nuovi modelli di iMac e Mac mini saranno con ogni probabilità dotati del chip NVIDIA MCP79, il cui nome commerciale, NVIDIA 9400M, dirà certamente qualcosa in più a tutti i nostri lettori. Si tratta dello stesso chipset grafico integrato presente sui nuovi MacBook Air e sui MacBook e MacBook pro Unibody.

Adesso rimane solamente da capire quando verranno presentati questi nuovi modelli. Con ogni probabilità potrebbe essere già Phil Schiller a presentarli in occasione del prossimo Macworld, magari insieme a Snow Leopard. Chissa che i nuovi iMac e Mac mini, come ipotizzava un nostro lettore ieri, non siano proprio i primi Mac ad essere venduti con Snow Leopard preinstallato.