Gli smartphone Samsung di cui Apple chiederà il blocco

di Redazione Commenta

Ieri i legali Apple hanno consegnato alla Corte del tribunale di San José la lista dei dispositivi Samsung per i quali hanno intenzione di chiedere il blocco delle vendite.
Il giudice Lucy Koh aveva richiesto di fornire entro ieri questo primo elenco di smartphone, per adesso senza addurre ulteriori motivazioni legali,  in vista dell’udienza in cui deciderà se accordare effettivamente l’ingiunzione.

La mossa dei legali Apple era dunque già attesa e non sorprende che siano solamente otto i dispositivi Samsung di cui viene chiesto il blocco delle vendite, visto che molti degli smartphone inclusi nella causa e giudicati “colpevoli” non sono comunque più disponibili negli States. Ecco dunque la lista fornita alla corte:

  • Galaxy S 4G
  • Galaxy S2 (AT&T)
  • Galaxy S2 (Skyrocket)
  • Galaxy S2 (T-Mobile)
  • Galaxy S2 Epic 4G
  • Galaxy S Showcase
  • Droid Charge
  • Galaxy Prevail

Per ottenere l’ingiunzione Apple dovrà convincere il giudice del “danno irreparabile” che potrebbe subire dalla presenza di questi dispositivi sul mercato. Nulla è scontato, dunque, neppure dopo il verdetto favorevole della giuria, perché non è sulla base di quello che la Corte esprimerà il proprio giudizio.

Ad oggi, in ogni caso, è ancora valida negli Stati Uniti l’ingiunzione contro il Samsung Galaxy Tab 10.1 imposta dal medesimo tribunale californiano. I legali dell’azienda coreana hanno già chiesto di rivedere il blocco delle vendite del tablet alla luce del recente verdetto della giuria, che non ha incluso i Galaxy Tab nella lista dei dispositivi che hanno violato i brevetti Apple.

I legali di Cupertino hanno fornito uno schema dettagliato che illustra quali sono i brevetti violati dagli otto smartphone per i quali chiedono il blocco delle vendite. Eccolo qui di seguito:

[via]